Home Cani Razze compatibili col Komondor: con chi va d’accordo e che carattere ha

Razze compatibili col Komondor: con chi va d’accordo e che carattere ha

Quali sono le razze compatibili col Komondor e cosa dovremmo sapere sul suo carattere prima di trovargli la giusta compagnia? Tutti i segreti.

Razze compatibili col Komondor
(Foto AdobeStock)

Essere dolci e socievoli con l’essere umano non dà per scontato il ricreare lo stesso rapporto con gli altri animali, domestici e non. Infatti prima di capire quali sono le razze compatibili col Komondor è importante comprendere a fondo alcuni tratti caratteriali fondamentali della razza. Ecco dunque una interessante panoramica sul carattere e la personalità di questo cane.

Komondor: carattere e personalità di questa razza

Attento e responsabile, questo cane saprà anche rilassarsi e godere della compagnia dei membri di casa, in primis del suo amato padrone. Ha un intuito spiccato per il pericolo e per la minaccia. che avverte costantemente, soprattutto quando non gli è presentato adeguatamente l’elemento esterno.

Komondor
(Foto AdobeStock)

Protettivo verso i suoi cari, tuttavia non è il tipo di cane predisposto alle ‘smancerie’: mantiene sempre la sua serietà, anche quando è rilassato in famiglia. Non ama la compagnia dei bambini, soprattutto se non lo rispettano e superano i limiti; allo stesso modo è meglio non affidarlo a padroni anziani, che potrebbero avere qualche difficoltà a ‘tenergli testa’.

Razze compatibili col Komondor: con chi va d’accordo tra i cani

Che tipo di rapporto instaura con i suoi simili? E’ ovvio che non è possibile dare una risposta oggettiva a questa domanda, tuttavia per carattere e inclinazione potremmo farci un’idea di come il Komondor si relaziona agli altri cani. Diciamo pure che lo scetticismo e la diffidenza che ha verso di noi sarà la medesima anche contro gli animali.

Alimentazione del Komondor
(Foto AdobeStock)

Come con gli esseri umani, non si mostra particolarmente socievole o affabile, neppure con i suoi simili; anzi il rapporto può essere compromesso in partenza se i due animali non sono abituati a vivere insieme. Di conseguenza, indicare una razza compatibile col Komondor non è possibile, in quanto non esiste, o meglio lui si potrà adattare alla presenza di un altro cane solo se abituato alla sua presenza fin da cucciolo e indipendentemente dal carattere di questo.

Razze compatibili col Komondor: e con i gatti?

Talvolta non riuscire a instaurare un rapporto con gli altri cani non condanna inevitabilmente anche quello con i felini, domestici e non. Tuttavia in questo caso pare che anche il rapporto coi gatti non sarà assolutamente facile.

Komondor, pastore ungherese
(Foto AdobeStock)

Potrebbe interessarti anche: Scopri la cura del pelo del Komondor: cosa sapere dalla spazzola al bagnetto

Non sarà facile far convivere il nuovo arrivato con l’altro: c’è qualche speranza solo se i due sono stati abituati a crescere insieme. Si consiglia di certo una socializzazione del cane fin da cucciolo e imparare il prima possibile il linguaggio del corpo del cane.

Potrebbe interessarti anche: Scopri l’alimentazione del Komondor: scelta dei cibi, dosi e tutto sulla dieta

Contano molto anche le esperienze pregresse e il vissuto del cane, in quanto ciò che ha vissuto in passato sarà fondamentale nella costruzione delle sue relazioni future. E’ fondamentale che il suo interlocutore gli faccia capire che ha buone intenzioni e che è ben disposto ad un dialogo con lui.