Home Cani Razze di Cani Cocker-Pei: il sorprendente incrocio tra Shar-Pei e Cocker Spaniel

Cocker-Pei: il sorprendente incrocio tra Shar-Pei e Cocker Spaniel

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:32
CONDIVIDI

Hai mai sentito parlare del Cocker-Pei, un incrocio tra due razze diverse? Questi esemplari sintetizzano i pregi dei genitori: vediamo quali!

cocker pei incrocio
Cocker-Pei: il sorprendente incrocio tra Shar-Pei e Cocker Spaniel (Foto Instagram)

Musetto irresistibile ed espressione in grado di conquistare chiunque. Di chi si tratta? Stiamo parlando del Cocker-Pei, nato dall’incrocio tra Shar-Pei e Cocker Spaniel. Scopriamo tutto su questa incantevole razza mista: origini, aspetto, carattere e salute.

Potrebbe interessarti anche: Razze di cani meticci: ecco l’elenco degli incroci più sorprendenti

Origini del Cocker-Pei: la storia di questo incrocio

cocker pei
Essendo una razza mista, i Cocker-Pei non sono riconosciuti dall’American Kennel Club (Foto Andrea Arden)

Il Cocker-Pei è un incrocio le cui origini sono decisamente poco conosciute. Quel che sappiamo è che questo sorprendente esemplare ha avuto origine dall’accoppiamento tra un Cocker Spaniel e uno Shar-Pei.

Ad oggi, questa razza ibrida non è riconosciuta dall’American Kennel Club. Tuttavia, è possibile registrare il proprio Cocker-Pei alla American Canine Hybrid Club, oltre che al Designer Dogs Kennel Club e all’International Designer Canine Registry.

Potrebbe interessarti anche: Conosciamo il Puggle, il simpatico incrocio tra un Beagle e un Carlino

Aspetto e caratteristiche fisiche

cocker-pei incrocio
L’aspetto del Cocker-Pei è decisamente variabile: alcuni esemplari somigliano maggiormente a un genitore piuttosto che all’altro (Foto Facebook)

Il Cocker-Pei è un incrocio di taglia medio-grande, il cui peso si aggira tra i 20 e i 30 kg per un’altezza compresa tra i 40 e i 50 cm. Trattandosi di una razza ibrida, il suo manto potrebbe essere ondulato e morbido come quello di un Cocker Spaniel, o corto come quello di uno Shar-Pei.

Il suo musetto può essere più o meno rugoso e schiacciato, mentre il colore predominante del pelo è marroncino, rossiccio o nero. La cura del suo manto non richiede eccessive attenzioni: sarà sufficiente spazzolarlo tre volte a settimana per mantenere il pelo pulito e lucente.

Per scoprire il temperamento del Cocker-Pei, le informazioni sul suo stato di salute e le patologie più frequenti di questo incrocio, clicca su SUCCESSIVO