Home Cani Razze di cani American Bulldogs: razza, caratteristiche, carattere e salute

American Bulldogs: razza, caratteristiche, carattere e salute

CONDIVIDI

 

DESCRIZIONE

Il bulldog americano è una razza originaria degli Stati Uniti d’America, attualmente non riconosciuta dalla FCI, ma solo nel suo Paese d’origine. E’ un molossoide, di taglia grande con tanti muscoli e molto possente. Riesce ad adeguarsi a qualunque stile di vita, ma fa difficoltà a trovare l’intesa con qualsiasi padrone. Non è adatto, infatti ai novizi o gli anziani, che non riescono a gestirlo. Il padrone sportivo può aiutarlo poiché è un cane dinamico e con la voglia di fare esercizio fisico, ma si deve tener conto alla caratteristica del naso. D’aspetto imbronciato, ma è tenero quando si affeziona. E’ diffidente con gli estranei. Preferisce lavorare da adulto, anziché giocare con i bambini, però da cucciolo è un giocherellone. Sembra un cane da combattimento, ma non lo è mai stato. E’ perfetto come cane da guardia e riesce, con il tempo, a diventare un compagno perfetto di vita quotidiana.

CARATTERISTICHE

  • Tipo d’impiego: Cane da difesa
  • Taglia: Grande
  • Vita Media: 16 anni
  • Altezza maschio: 58-68 cm
  • Altezza femmina: 53-63 cm
  • Peso maschio: 40-54 Kg
  • Peso femmina: 32-45 Kg
  • Riconoscimento: Non riconosciuto

CARATTERE E STILE DI VITA

L’American Bulldogs ha uno stile di vita attivo, essendo agile, atletico e sportivo. Ha un carattere deciso ed è testardo. I cambiamenti climatici sono un vero problema per questa razza a causa della sua morfologia brachicefala, infatti non riesce a reggere il forte caldo e altrettanto il freddo. Si consiglia, infatti, di farlo dormire dentro in inverno. Non è molto socievole, infatti la maggior parte non riescono a coabitare con altri animali, che siano gatti o i suoi simili. Questo succede per il forte istinto predatorio. Da cucciolo riescono a gestire una convivenza con altri esemplari, ma da adulti vivere con tipologie di cani maschi sarebbe un grosso pericolo. Può sembrare aggressivo, visto il suo aspetto, ma non ha motivo di esserlo se non viene provocato. Sicuramente è vigile e coraggioso tanto da essere un eccellente guardiano, anche se non abbaia tantissimo. Preferisce lavorare tantissimo, anziché giocare con i bambini. La sua intelligenza la usa per svolgere i compiti che gli sono stati affidati. Nei confronti degli estranei è distaccato, non si fida a primo impatto, però è tantissimo leale al gruppo sociale a cui appartiene. Lo stile di vita per questa razza è stare in campagna all’aria aperta, ma riesce anche ad adeguarsi alla vita in città, se viene portato spesso a passeggio. Oppure, la soluzione sarebbe una casa con giardino, però bisogna fare molta attenzione. Dato il suo istinto predatorio, potrà scappare per inseguire una preda, ecco perché si consiglia di recintare il perimetro. Alcuni esemplari, però sono così legati alla famiglia che non fuggono.

PREZZO

E’ difficile trovare un cucciolo registrato con pedigree, infatti non ci sono allevamenti registrati dall’ENCI poiché questa razza non è riconosciuta ufficialmente dall’ente. Il costo varia in base alle origini, al sesso e all’età, parliamo di una cifra che parte dai 400 fino ai 1600 euro. Il budget per il sostentamento è di 50 euro al mese, per poter soddisfare i suoi bisogni.