Home Cani Razze di cani Deutscher jagdterrier: razza, caratteristiche, carattere e salute

Deutscher jagdterrier: razza, caratteristiche, carattere e salute

DESCRIZIONE

Questa razza è dinamica, intelligente di taglia piccola. Compagno ideale per i bambini se educato in modo adatto da non aggredire e vederli come prede essendo un cane da caccia. Il Deutscher Jagdterrier si ammala raramente. E’ perfetto come guardiano, non esita avanti agli intrusi ed è diffidente con gli estranei. Molto legato al gruppo non è un perfetto cane da compagnia. Nato per la caccia e al riporto della selvaggina. Anche adesso viene usato per la caccia nei boschi. Per fare ciò ha bisogno di molta attività fisica anche quando non lavora. Ha un energia che deve esprimere facendo giochi o sessioni ludiche. Cane adatto per un padrone energico proprio come lui che risulta indipendente, e sempre in allerta.

CARATTERISTICHE

  • Tipo d’impiego: Cane da caccia versatile
  • Taglia: Medio-Piccola
  • Vita Media: 11-13 anni
  • Altezza maschio: 33-40 cm
  • Altezza femmina: 33-40 cm
  • Peso maschio: 9-10 Kg
  • Peso femmina: 7-9 Kg
  • Riconoscimento: ENCI

CARATTERE E STILE DI VITA

Il Deutscher Jagdterrier chiamato anche Terrier tedesco è un cane valoroso, furbo, scaltro e molto deciso, anche grazie al suo istinto per la caccia, non ha paura di nulla e non si ferma avanti agli ostacoli. Se si ha il giusto approccio sa essere allegro e socievole. Il suo stile di vita è energico e dinamico, sa adattarsi a vivere in appartamento, ma ama correre negli spazi aperti di conseguenza molto meglio una casa in città ma con giardino, però occorre recintarlo perché il suo istinto lo porta a fuggire per prendere le prede. Riesce a lavorare in qualsiasi situazione ci si presenti anche con un clima non adatto pur di portare a termine il suo lavoro. E’ un cane da caccia quindi deve stare prettamente in campagna per partecipare con il suo padrone alle battute di caccia. La solitudine non è il suo forte, ma riesce a stare solo, però potrebbe annoiarsi e diventare distruttivo. E’ molto legato alla famiglia ed è un eccellente cane da compagnia e conosce le persone. Può essere un cane da guardia per la vostra proprietà, riesce ad essere di ottimo aiuto con gli intrusi.

PREZZO

Questo cane anche se tedesco è conosciuto anche in Italia e possiamo fare una stima del suo prezzo. Che ha un tetto minimo di 600 e massimo di 800 euro. Il budget per il mantenimento delle spese da fare è di circa 20 euro al mese. 

ASPETTO GENERALE

L’andatura del Deutscher Jagdterrier è sciolta e fluida anche se di taglia piccola ha un andamento perfetto. Un piccolo cucciolo da caccia molto intelligente e furbo. Ha proporzioni che lo rendono un bellissimo cane con un mantello nero. Per la camminata ha dei potenti posteriori che gli danno la spinta per un ottimo allungo, senza perdere l’equilibrio. Di muscolatura ferrea e ossatura massiccia è di presenza un bel cane. 

Deutscher Jagdterrier cucciolo
Deutscher Jagdterrier cucciolo

TESTA E COLLO

La testa ha una lieve formazione a forma di cuneo ma non risulta appuntita. Quest’ultima include un cranio schiacciato con stop evidente ma in modo leggero. Il tartufo di colore nero è in armonia con il muso. Gli occhi di formazione piccola ma ben in vista sono di colore scuro. Le orecchie quasi a pizzo, ma con una piegatura verso la fine, senza essere pendenti, sono di piccole dimensioni e con attaccatura alta e a forma di V. Il collo è ben in vista, molto muscoloso ma non particolarmente lungo.

TRONCO E CODA

Il corpo ha la linea perfettamente diritta, con garrese circoscritto e dorso massiccio e non troppo corto. Il rene con muscolatura possente e groppa schiacciata. Il torace basso con costole ben cerchiate. La coda non deve essere mai portata in modo inclinato e sopra il dorso anche se ha un attaccatura alta.

ARTI

Gli arti anteriori sono perpendicolari al suolo con scapola lunga e poco curva. Il braccio è lungo con gomiti attaccati al corpo e con un buona ossatura. Gli arti posteriori presentano coscia lunga e grande con ginocchia possenti e gamba con ossatura muscolosa. Il garretto è forte e disceso. I piedi hanno una forma non definita per tutti, può essere ovale o rotonda con dita chiuse e unite tra di loro, e cuscinetti spessi.

PELO E MANTELLO

Il Jagdterrier ha un pelo resistente, rigido e liscio. Presenta anche un sottopelo che al tatto è ruvido e consistente. Il mantello ha varie colorazioni: può essere marrone scuro; misto grigio e nero; nero con focature giallo-rosse su alcune zone del corpo, come occhi, muso, petto, arti e alla base della coda. Solo le macchie bianche sul petto sono tollerate.

PADRONE IDEALE

Il padrone ideale per questa razza deve avere i giusti modi per poterlo educare senza essere rigido e con regole ferree. Il Deutscher Jagdterrier è molto intelligente ed è per questo che il proprietario deve imparare ad educarlo nel migliore dei modi per non farlo prendere il sopravvento essendo anche molto attivo. Il Terrier con la sua eccessiva energia e necessità di essere sempre dinamico, è inadatto per le persone anziane che vogliono solo compagnia e stare in pieno relax sul divano, e non porterebbe al cane delle conseguenze psicologiche essendo non nelle sue vesti. Spruzza vitalità da tutti i pori ed è così che risulta perfetto per i bambini, altrettanto vivaci e pieni di forza. Ma è utile dare prima una formazione al cane da renderlo poco brusco nelle interazioni. Il suo istinto di caccia non gli permette di essere socievole con animali che non sono suoi simili. La prima adozione è adatto, ma non per tutti, solo per cacciatori. Gli inesperti non sono i padroni perfetti per il Terrier. Anche se piccolo è un cane da guardia che non esita con gli intrusi e avvisa i padroni. Date le sue dimensioni è facile da trasportare e portare in viaggio, ma deve essere stato educato per socializzare all’esterno del suo ambiente.

ALIMENTAZIONE

Per un cane da lavoro senza sosta è importante la sua alimentazione, non ingrassa facilmente, ma i pasti devono essere adeguati e moderati per le sue esigenze. Per il cibo si preferisce quello fatto in casa e non scatole industriali, di scarsa qualità. Le razioni devono essere date in porzioni adatte anche in base alla giornata, poiché non riesce a dare il meglio sul lavoro con la pancia piena. Sarebbe comodo farlo mangiare piccole porzioni di cibo solo la sera.

TOELETTATURA

La razza tedesca non richiede la toelettatura perché ha un pelo corto e poco modellabile. Con l’aspetto rustico poichè è un cane da caccia, è utile spazzolarlo e pettinarlo pochissime volte, anche una volta ogni due settimane. Per il periodo di muta, che avviene una volta durante l’anno non perde tantissimo pelo, ma ha una caduta moderata e gestibile. 

PATOLOGIE

Questa razza, anche se regolarmente vaccinata e curata, potrebbe essere maggiormente predisposta ad alcune patologie. Approfondimenti su queste patologie.

  • Lussazione primaria del cristallino;
  • Otite.

CENNI STORICI

La razza del Deutscher Jagdterrier dal nome possiamo capire che ha le sue origini in Germania. I suoi cenni storici iniziano nella prima guerra mondiale. In quel periodo dei cacciatore, Rudolf Frieß, Walter Zangenberg e Varl-Erich Grünewald, cercarono di formare un cane che fosse ideale per la caccia in tane. Questo grazie alla donazione di quattro cani, fatta dal direttore dello Zoo Lutz Heck e così i cacciatori incrociarono le razze dando origine al progenitore del Deutscher Jagdterrier. Prima di fare questi incroci, all’inizio degli anni venti una cagna di razza Fox Terrier partorì dei cuccioli neri senza macchie bianche e quindi risultavano difettosi per lo standard da seguire e così si iniziarono gli incroci. Questo cane aveva un aspetto rustico, abile nella caccia e amava l’acqua. Il primo club per il Deutscher Jagdterrier fu fondato nel 1926. Qualche anno dopo nel 1968 il Terrier tedesco da caccia è stato riconosciuto come cane ufficiale dalla FCI. 

NOMI

Il Deutscher Jagdterrier vede le sue origine nella prima guerra mondiale. Deriva dalla Germania e possiamo capirlo anche da come è stata chiamata la razza. Per il nome adatto a questo cagnolone tutto nero con gli occhioni dolci, potete seguire l’iniziale del suo nome di razza la lettera dell’alfabeto J. Cliccando qui trovate i nomi più sfiziosi che iniziano con questa lettera.

  • Femmina: Jalem e Jade
  • Maschio: Joyce e Jericho

CHICCHE

Il terrier tedesco vanta una foto con il compianto e unico Robin Williams, l’indimenticabile attore che ha caratterizzato l’infanzia di tante persone. La foto lo ritrae tra le braccia del defunto amante degli animali e fiero attivista per i loro diritti, con l’immagine che è stata spesso utilizzata per rimarcare quanto il produttore cinematografico statunitense amasse il mondo animale e i suoi cuccioli.