Home Cani Razze di cani Epagneul Picard: razza, caratteristiche, carattere e salute

Epagneul Picard: razza, caratteristiche, carattere e salute

CONDIVIDI

DESCRIZIONE

L’Epagneul Picard è socievole e affettuoso con tutti, anche con gli sconosciuti. Può essere un cane per tutti, anche per gli inesperti o gli anziani. Obbedisce con facilità ed è fedele al padrone. E’ giocherellone, infatti ama i bambini e adora stare in famiglia. Anche se non è consigliabile come cane da guardia, riesce a dimostrare grande coraggio e protegge i suoi cari, se è necessario. Si adatta con facilità alla vita in appartamento con la routine quotidiana. Essendo un cane cacciatore di lepri e anitre selvatiche, riesce ad adattarsi a qualsiasi territorio e condizione climatica. Ottimo cane da cerca, grazie soprattutto al suo grande olfatto. Se non svolge queste attività, deve comunque stare in movimento oppure fare delle passeggiate per non diventare obeso. E’ un cane di stazza media, ma bello possente con muscolatura perfetta.

CARATTERISTICHE

  • Tipo d’impiego: cane da ferma
  • Taglia: Media
  • Vita Media: 12-14 anni
  • Altezza maschio: 55-60 cm
  • Altezza femmina: 55-60 cm
  • Peso maschio: 25-28 Kg
  • Peso femmina: 25-28 Kg
  • Riconoscimento: ENCI

CARATTERE E STILE DI VITA

Il cane francese di Picard ha uno stile di vita adattabile a tutti, a qualsiasi situazione e in qualsiasi luogo. Può convivere con i gatti, per la sua spiccata socializzazione riesce a stare con i suoi simili, anzi si trova benissimo. Riesce a stare in qualunque posto: in appartamento con terrazzo, in campagna con giardino, in montagna all’aperto, in fattoria tra il bestiame, non ha preferenze. Questo suo adattamento lo rende un ottimo compagno di vita. Nato come un eccellente cane da caccia, riesce ad essere anche un cane da guardia, ma tende a non abbaiare e la sua tenerezza lo porta a distrarsi subito e non mantenere il suo impegno da guardiano. Ha un olfatto spettacolare che nella caccia gli è molto d’aiuto per cacciare lepri, anatre selvatiche ed è perfetto per cacciare nella palude. Anche se è spesso dinamico, è meglio evitare le attività pesanti in estate con il troppo caldo, anzi si preferisce l’attività in acqua. Se si tiene spesso in casa, appena è fuori, con la sua attitudine di scovare per cacciare, potreste farlo fuggire, sarebbe opportuno farlo fare passeggiate quotidiane e fare un collare o o medaglietta con il nome per trovarlo con più facilità.

PREZZO

Questo cane non ha un costo elevato per poterlo adottare, infatti si gira dai 300 ai 500 euro. Il budget varia in base all’età e al sesso, perchè le femmine di questa razza devono farsi sapere distingue, già dall’aspetto esteriore, devono avere una femminilità spiccata. Per le spese mensili, come l’alimentazione, la cura estetica e le cure mediche, occorre un prezzo di 40 euro al mese.