Home Cani Ridurre la perdita del pelo nel cane

Ridurre la perdita del pelo nel cane

CONDIVIDI

collie1

Molte razze di cani tendono a perdere il pelo nell’arco di tutto l’anno e non solo in una determinata stagione collegata ai cambiamenti climatici, come l’autunno e la primavera. Tra questi indistintamente ci sono cani di taglia piccola e grande, a pelo lungo o corto.

Ad esempio ci sono i pastori tedeschi che nell’arco di tutto l’anno  hanno una regolare caduta, mentre alcune razze come i barboncini o lo Yorkshire non perdono il pelo. In ogni modo anche il pelo che non cade tende ad annodarsi e aggrovigliarsi per cui è molto importante curarlo anche per la salute stessa dell’animale, in quando a volte si possono creare delle infezioni cutanee sotto al pelo.

Ci sono alcuni accorgimenti che possono contribuire ad una tenuta del pelo e a ridurre l’eccessiva perdita.

clicca successiva