Home Cani Salute dei Cani Diarrea con sangue nel cane: tutte le cause e i rimedi efficaci

Diarrea con sangue nel cane: tutte le cause e i rimedi efficaci

Diarrea con sangue nel cane, uno dei disturbi che più ci preoccupa e che è molto diffuso. Vediamo di conoscere le cause scatenanti questo problema e quali i consigli e i rimedi migliori per curarlo.

Diarrea con sangue nel cane
(Foto Pexels)

Il nostro amico a quattro zampe tende a soffrire di alcuni disturbi comuni. Non è sempre facile fare prevenzione per lui, anche se è sempre importante fare in modo che abbia uno stile di vita sano, attivo e con un’alimentazione varia ed equilibrata, pensata in base alla sua razza, all’età e alle sue condizioni di salute. Oggi, vediamo insieme cosa può provocare diarrea con sangue nel cane, un disturbo molto fastidioso per lui e preoccupante per il suo padrone. Vediamo i motivi di questo problema e come è possibile risolverlo.

Diarrea con sangue in fido: le cause del disturbo

Può succedere che il nostro cane venga colpito da diarrea con sangue. Questo spiacevole e preoccupante disturbo non nasconde obbligatoriamente un problema più grave, ma si tratta di una condizione che non va mai sottovalutata e su cui bisogna approfondire. Leggiamo meglio nell’articolo.

Cane con diarrea
(Foto Pixabay)

Il nostro amico peloso può essere vittima, durante la vita, di un disturbo diffuso nei cani. La diarrea nel cane è un disturbo gastrointestinale che può insorgere in conseguenza di malattie o problemi che riguardano lo stomaco, il pancreas, il fegato, l’intestino tenue o crasso dell’animale. Questo disturbo, spesso, si manifesta insieme ad altri sintomi come vomito e diarrea con sangue. In questo caso, essa può scatenarsi in fido proprio perché si è sottovalutato il problema presente in lui precedentemente. Vediamo meglio.

La diarrea con sangue può presentarsi nel cane anche all’improvviso e dopo un periodo di tempo in cui si è manifestata la diarrea la prima volta. Per prima cosa, è importante informare subito il proprio medico veterinario e rivolgersi a lui per il controllo del peloso. Il veterinario potrà scoprire le cause scatenanti di questo disturbo. Le cause della diarrea con sangue nel cane, infatti, possono essere molte e diverse quindi, senza allarmarsi, è necessario portarlo da lui per capire la radice del problema, per intervenire il prima possibile. La presenza di sangue nelle feci è data dai seguenti fattori:

Un cambiamento nella dieta di fido può essere una causa scatenante. Può sembrare strano ma anche una semplice modifica nella sua alimentazione può provocare sangue nelle feci dell’animale. Prima di effettuare qualsiasi cambiamento, anche se riguarda un singolo alimento, è meglio chiedere consiglio al veterinario. Altri motivi di questo disagio possono essere la presenza di parassiti nelle sue feci o, addirittura, il parvovirus nel cane. La disidratazione è un’altra causa comune: pochi liquidi nel corpo possono provocare disturbi gastrointestinali che portano alla diarrea con sangue, con maggiore disidratazione.

Numerose cause della diarrea con sangue nell’animale

I parassiti possono provocare questa diarrea grave in fido, infestandolo e portandolo ad avere conseguenze pericolose come questa. Per prevenire il disagio, occorre effettuare tutte le vaccinazioni annuali necessarie per proteggere il nostro animale. Molto serie possono essere le allergie e intolleranze alimentari nel cane. Il peloso non può ingerire tutti i cibi esistenti in natura, alcuni alimenti dannosi per fido sono altamente pericolosi per la sua salute e non è consigliabile fargli mangiare il cibo di cui ci nutriamo noi umani.

Motivi di questo fastidioso disturbo nel peloso sono intossicazione o avvelenamento del cane. La salute del cane può essere danneggiata da sostanze tossiche o da medicinali sbagliati, così come può essere colpito da alcune piante tossiche per il suo organismo. Questi elementi possono causare problemi di coagulazione nel suo sangue e conseguente sanguinamento nelle feci che l’animale non può controllare. É fondamentale conoscere bene cosa può essere dannoso in casa per il nostro amico e consultare sempre il veterinario prima di qualsiasi medicazione evitando, così, di provocare ulteriori danni.

La presenza di problemi complessi come ulcere gastrointestinali causano diarrea con sangue nel cane. Le ferite, poi, possono essere pericolose per l’animale. L’ematochezia, ovvero il sangue vivo nelle feci, viene provocata da ferite nel retto del cane, così come le ferite nella sua bocca causano, invece, melena, cioè il sangue digerito dall’animale che si presenta di colore scuro e di cattivo odore. Anche l’infezione di batteri nel cane può provocare questo disturbo, così come tumori nel cane e, come abbiamo accennato, il parvovirus in fido, che colpisce soprattutto i cuccioli non vaccinati.

Potrebbe interessarti anche: Diarrea nel cane anziano: cause, rimedi, quando preoccuparsi

Sangue nelle feci del peloso: consigli e rimedi efficaci

In presenza di sangue nelle feci del cane, è doveroso portarlo subito dal veterinario e valutare, insieme a lui, quali potranno essere i trattamenti e le cure migliori per l’animale. Vediamo quali sono i rimedi per questo disturbo, con qualche consiglio utile.

Cane con diarrea e sangue
(Foto Pixabay)

Quando si manifesta diarrea con sangue nel cane, la sua cura o il suo trattamento verrà indicato in base alla gravità della sua condizione. In alcuni casi, il peloso necessita soltanto di un periodo di digiuno e di una dieta specifica, con lo scopo di capire quale cibo può averlo danneggiato. In altri casi, però, l’animale deve essere sottoposto ad una cura di farmaci. Se il medico sospetta un avvelenamento o un’intossicazione, autorizzerà la lavanda gastrica per fido. Se, invece, il cane ha ingerito un corpo estraneo, verrà effettuata un’endoscopia per toglierlo, insieme all’aiuto di farmaci atti allo scopo.

É sempre importante avere cura dell’igiene del proprio peloso. Curare la sua salute e l’ambiente in cui vive, utilizzando un antiparassitario in casa ogni tanto, è fondamentale per fare prevenzione e proteggerlo da eventuali infestazioni. Per un cane con questo disturbo, di solito il medico indica la dieta più adatta a lui, consistente in riso e pollo cotto, che possono calmare l’apparato digestivo. Prestiamo attenzione alla presenza di farmaci e cibi pericolosi per fido, allontanandoli dalla sua vista. Ricordiamo, poi, di idratarlo costantemente e controllarlo periodicamente dal medico. Questo sarà di grande aiuto.

Ilaria G