Home Cani Salute dei Cani Le malattie del Cane dell’Atlas: patologie comuni nella razza

Le malattie del Cane dell’Atlas: patologie comuni nella razza

Le malattie del Cane dell’Atlas, una razza molto forte e resistente ma che può soffrire di alcune patologie come qualsiasi altro cane.

zampa cane
(Foto AdobeStock)

Quando si sceglie di adottare una razza specifica di cane, occorre sapere che nessuna razza è esclusa da malattie, talvolta possono essere banali e curabili, altre volte complicate e difficili da sconfiggere.

In ogni caso, è sempre opportuno informarsi sulle esigenze specifiche della razza e sulle eventuali malattie che potrebbero colpirlo.

Saper individuare i sintomi di una probabile patologia è il primo passo per poter andare incontro alla risoluzione del problema.

Perciò se hai deciso di adottare un Cane dell’Atlas è importante sapere quali le patologie che possono colpirlo. Vediamo quindi, quali le malattie del Cane dell’Atlas.

Malattie del Cane dell’Atlas

Il Cane dell’Atlas è una razza medio grande di cane, dal corpo muscoloso e massiccio, piuttosto resistente, perciò in generale gode di buona salute.

cane dell'atlas
(Foto AdobeStock)

Nonostante questo suo aspetto solido, rustico anche il Cane dell’Atlas patisce di alcune malattie specifiche della razza.

Niente per cui una sana e buona prevenzione non possa far in modo di evitare di soffrire per queste patologie. Ma quali di preciso le malattie del Cane dell’Atlas? Scopriamole insieme.

Displasia dell’anca

La displasia dell’anca nel cane fa parte delle malattie più comuni nel Cane dell’Atlas e causa zoppia e dolore nell’animale. Si tratta di un’anomalia ereditaria, si verifica quando il femore non va ad immettersi nel modo corretto nella cavità dell’anca.

Lussazione della rotula

La lussazione della rotula nel cane avviene quando quest’ultima si muove spostandosi dalla posizione normale in cui dovrebbe stare.

Può essere una condizione ereditaria ma molto spesso invece è causata dall’esercizio troppo intenso. Per poter curare l’animale anche se è doloroso occorre intervenire chirurgicamente.

Potrebbe interessarti anche: Lussazione della rotula nel cane: cos’è, i sintomi e le cure

Dermatite atopica

La dermatite atopica nel cane, è un’infiammazione della pelle che genera un forte prurito e di conseguenza graffi e lesioni della pelle, nelle zone interessate.

Avviene quando la pelle del cane entra in contatto con gli allergeni comuni dell’ambiente (polvere, polline, peli umani, piume, etc.).

Amiloidosi renale

L’amiloidosi renale nel cane è una malattia di tipo degenerativo molto difficile da diagnosticare. Si manifesta abitualmente negli individui giovani, dal primo al quinto anno d’età, attraverso sintomi molto simili all’insufficienza renale.

Si tratta della presenza di un accumulo per deposito di sostanza amiloide (insieme di proteine) che l’organismo non riesce ad espellere in maniera corretta.

Questo accumulo può arrivare a impedire il buon funzionamento degli organi interessati e provocare il decesso dell’animale.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Raffaella Lauretta