Home Cani Salute dei Cani Pannolini per cani: pratica guida per sceglierli e usarli correttamente

Pannolini per cani: pratica guida per sceglierli e usarli correttamente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:43
CONDIVIDI

Il tuo cane sporca in casa? Problemi di incontinenza? I pannolini per cani possono essere la soluzione. Come sceglierli e usarli.

pannolini per cani
(Foto Flickr)

I pannolini per cani possono essere una soluzione per vari motivi: che sia per l’addestramento in casa di un cucciolo, o per un cane incontinente (magari anziano), o per un pelosetto con problemi di salute. In ogni caso, bisogna sapere come scegliere il tipo giusto, la taglia giusta, come garantire al meglio la comodità e il benessere del nostro cane, ma anche la sua salute.

I motivi per cui usare pannolini per cani

C’è differenza tra i pannolini per umani e per cani? Possiamo magari adattare quelli umani? Scopriamo qualcosa di più su questi prodotti.

cucciolo bisogni in casa

(Foto iStock)Se stiamo pensando di acquistare pannolini per cani, questo sarà probabilmente per uno dei tre motivi principali:

  • In primo luogo, potremmo prendere in considerazione l’uso a breve termine per un cane più giovane durante l’addestramento in casa, o per un cane che si sta riprendendo da un’operazione o una malattia, per cui non può uscire per i bisognini. Altre situazioni di utilizzo a breve termine potrebbero includere le vacanze (magari durante il soggiorno in un hotel).
  • In secondo luogo, potremmo prendere in considerazione l’uso di pannolini per cani in caso di un pelosetto più anziano che sta diventando incontinente, o per un cucciolo che soffre di incontinenza urinaria quando è eccitato, o che fa i bisognini per marcare il territorio all’interno della casa.
  • Infine, potremmo usare i pannolini per cani per una cagna durante il suo calore, per proteggere i mobili e tappeti dalle macchie di sangue.

Per tutti e tre questi scenari, ci sono cose importanti da considerare.

Non solo per garantire che i pannolini scelti si adattino correttamente, e non causino fastidio al cane, ma anche se ci può essere un’altra soluzione al problema, magari migliore.

Per leggere il resto dell’articolo, cliccare su Successivo: