Home Cani Salute dei Cani Come pulire i denti al cane in modo naturale, semplice ed efficace

Come pulire i denti al cane in modo naturale, semplice ed efficace

CONDIVIDI

Pulire i denti al cane in modo naturale è più semplice di quello che pensi: basta seguire i consigli giusti e in breve tempo riuscirai a lavare i denti al cane senza problemi

pulizia dei denti del cane
Come pulire i denti del tuo cane

L’igiene dentale del cane è di fondamentale importanza per la sua salute, ma spesso i proprietari non sanno bene come occuparsi della pulizia dei denti del cane o lo fanno saltuariamente.

Se vuoi prenderti cura del tuo cane nel modo migliore, curare l’igiene dei suoi denti e della sua bocca è un passo fondamentale: trascurare la pulizia quotidiana è pericoloso per la salute del tuo cane e può creare problemi come l’alitosi o altri problemi del cavo orale.

Ci sono diversi sistemi per pulire i denti del cane, alcuni prodotti naturali utili e pochi semplici passi per svolgere questa attività così importante per il tuo amico a quattro zampe: vediamo tutto ciò che c’è da sapere per la corretta igiene dei denti del cane.

Come pulire i denti al cane?

Ci sono due sistemi principali per curare l’igiene dei denti del tuo cane: la pulizia con dentifricio e spazzolino o l’osso al fluoro.

Nel primo caso è fondamentale scegliere lo spazzolino e il dentifricio specifici per cani.
Lo spazzolino deve avere delle setole morbide, mentre il dentifrico per cani contiene degli enzimi specifici per la salute del suo cavo orale.

L’osso al fluoro, invece, è un articolo che è possibile acquistare nei negozi di animali o nei supermercati e può essere un buon complemento per l’igiene dentale di Fido: attenzione però a non utilizzarlo come sostituto della normale pulizia dei denti del cane.

Igiene dentale del cane: rimedi naturali fai da te

come pulire i denti al cane
Lavare i denti al cane: prodotti naturali fai da te

Il dentifricio per cani può essere realizzato con ingredienti naturali direttamente a casa: basta creare una pastetta con un cucchiaio colmo di bicarbonato, aggiungendo acqua fino ad ottenere un impasto cremoso. Aggiungere quindi qualche goccia di olio di cocco e insaporire il dentifricio per cani naturale fai da te con qualche goccia di brodo di manzo.

Un’altra ricetta naturale per fare in casa il dentifricio per cani prevede invece l’utilizzo di 6 cucchiai di bicarbonato, da mescolare con una punta di cucchiaio di sale e 4 cucchiai di glicerina. Anche in questo caso, la pasta ottenuta va insaporita con un po’ di brodo per renderla gradita al cane.

In entrambi i casi, il dentifricio per cani naturale fai da te può essere conservato in frigorifero per un paio di settimane e utilizzato per lavare i denti al cane con uno spazzolino apposito.

Come lavare i denti al cane in 4 semplici mosse

  1. Fai conoscere al cane il gusto del dentifricio spargendone una piccola quantità sul dito da far leccare al cane.
  2. Fai abituare gradualmente il cane a farsi toccare la bocca: metti il dentifricio sul dito e poi passalo delicatamente nella bocca.
  3. Introduci lo spazzolino facendo leccare le setole al cane, poi spazzola delicatamente i denti partendo dai canini. Con il passare del tempo potrai passare agli altri denti.
  4. Pulisci i denti posteriori solo quando il cane sarà già abituato allo spazzolamento dei canini. L’ordine giusto è canini, denti posteriori e infine incisivi.

Ricorda infine alcune regole fondamentali per pulire correttamente i denti del tuo cane:

  • Inizia ad abituare il cane gradualmente,
  • Usa prodotti specifici per cani o naturali,
  • Assicurati di avere le mani pulite e le unghie corte,
  • Bagna lo spazzolino con acqua,
  • Scegli un posto tranquillo per effettuare la pulizia,
  • Armati di pazienza e costanza
  • Pulisci i denti al cane tutti i giorni.

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI