Home Cani Salute dei Cani Sintomi della leishmaniosi nel cane: come capire subito se Fido è in...

Sintomi della leishmaniosi nel cane: come capire subito se Fido è in pericolo

Una delle patologie più gravi che possono colpire i nostri amici pelosi. Vediamo quali sono i sintomi della leishmaniosi nel cane.

sintomi leishmaniosi nel cane
(Foto Canva)

Sono molte le patologie che possono colpire i nostri amici a quattro zampe ed è compito nostro prenderci cura di loro, non solo nel modo giusto ma anche nel momento giusto.

Infatti per il bene dei nostri amici pelosi, è opportuno saper riconoscere i sintomi delle malattie. Nel seguente articolo vedremo insieme quali sono i sintomi della leishmaniosi nel cane, una patologia molto grave per il nostro amico peloso.

Sintomi della leishmaniosi nel cane: come accorgersi della patologia

La leishmaniosi è una malattia parassitaria causata da un protozoo la Leishmania, trasmessa da un pappataceo, chiamato flebotomo. Essendo una malattia molto grave e difficile da gestire è molto importante saperne riconoscere i sintomi in tempo.

cane malato
(Foto Pexels)

Tuttavia molto spesso quando il nostro amico a quattro zampe presenta sintomi significa che la malattia è già progredita. Per questo motivo è sempre consigliato effettuare dei controlli regolari dal veterinario in modo tale da poter evidenziare l’inizio di una malattia anche in assenza di sintomi.

Tuttavia ci sono alcuni sintomi iniziali generali che possono farci sospettare della presenza della malattia nel nostro amico peloso, essi sono:

Ci sono poi sintomi specifici come le lesioni cutanee, che possono essere di forme diverse:

  • Umida: in questo caso sono presenti delle ulcere crostose sulle articolazioni, intorno agli occhi, sui cuscinetti plantari, sul naso;
  • Infiltrativa: assenza di croste ma presenza di squame;
  • Cronica: la presenza di piccoli noduli multipli.

Potrebbe interessarti anche: Prevenire la Leishmaniosi: la malattia infettiva più temuta nel cane

cane veterinario
(Foto Pexels)

L’infezione di leishmaniosi nel cane può coinvolgere anche altri organi, per questo motivo è possibile notare anche altri sintomi, soprattutto quando la malattia è molto grave. I sintomi da non sottovalutare sono i seguenti:

Inoltre vi può essere anche la concomitanza di altre malattie gravi: infettive, parassitarie, endocrine, dismetaboliche e neoplastiche.

Potrebbe interessarti anche: Leishmaniosi nel cane: la causa, i sintomi e il trattamento

In ogni caso è consigliato contattare il veterinario già da quando il nostro amico peloso presenta i sintomi comuni, in modo tale da per diagnosticare l’infezione in tempo e aiutare il nostro amico a quattro zampe.