Home Cani Salute dei Cani Tumore all’intestino nel cane: sintomi, diagnosi e cura della neoplasia intestinale

Tumore all’intestino nel cane: sintomi, diagnosi e cura della neoplasia intestinale

Diagnosi e cura del tumore all’intestino nel cane

Per confermare o escludere la presenza del tumore all’intestino, il cane dovrà essere sottoposto a una serie di esami specialistici.

cane malato
(Foto Adobe Stock)

Il veterinario, infatti, dopo aver effettuato una visita completa e aver ascoltato la storia clinica dell’animale, si avvarrà di:

  • Analisi del sangue;
  • Analisi delle urine e delle feci;
  • Raggi X;
  • Colonscopia;
  • Biopsia.

Come intervenire una volta confermata la diagnosi di neoplasia intestinale? Non esiste una modalità univoca, poiché la specifica tipologia di trattamento va formulata sulla base di una serie di parametri, in cui rientrano:

  • Estensione della massa tumorale;
  • Presenza di metastasi;
  • Condizioni di salute del cane;
  • Età dell’animale.

A seconda della situazione, il veterinario potrà decidere di intervenire con un’operazione chirurgica di rimozione del tumore, oppure optare per chemioterapia e radioterapia.

In questo caso, l’obiettivo è sì quello di allungare la vita di Fido, ma anche fare in modo che la qualità delle sue condizioni sia tale da garantirgli sofferenze ridotte e serenità nell’ultimo periodo che trascorrerà al vostro fianco.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

A. S.