Home Cani Simona Ventura: chi è il suo cane Hugo e tutte le curiosità...

Simona Ventura: chi è il suo cane Hugo e tutte le curiosità su di lui-VIDEO

Chi è Hugo, il cane di Simona Ventura e tutte le curiosità su di lui e la sua vita insieme alla famosa conduttrice.

Simona Ventura: chi è il cane Hugo
(Foto Screenshot Instagram-simonaventura)

Siamo abituati a vederla sprint e dinamica nella conduzione dei suoi programmi Tv, ma in realtà sa anche essere dolcissima accanto ai suoi amori (a due e quattro zampe). Stiamo parlando di Simona Ventura e del suo cane Hugo (che ha preso il cognome della mamma umana). Ecco quali sono le curiosità sul suo adorato Fido e com’è la vita della simpatica conduttrice insieme a lui.

Simona Ventura: la sua Tv tra Rai, Mediaset e Sky

Data la sua lunga carriera in Tv e i suoi continui ping-pong tra una rete e l’altra, forse è il caso di dire che non si sa mai cosa aspettarsi da una conduttrice tanto grintosa e dinamica. La carriera di Simona Ventura in Tv inizia quando lei è davvero giovanissima, ma fin da subito mostra di avere grandi qualità per tenere il pubblico ‘incollato’ allo schermo.

Simona Ventura
(Foto Screenshot Instagram-simonaventura)

Se si era fatta notare come valletta e inviata, è nelle vesti di conduttrice che diventerà famosa e con lei alcuni programmi che, anche grazie a lei, hanno di certo ‘fatto centro’. Tanto per citarne alcuni, si ricordano: ‘Mai dire gol, Scherzi a parte, Matricole, Quelli che il calcio, L’isola dei famosi e X-Factor‘.

Insomma la sua carriera sarebbe davvero troppo lunga da raccontare; ma se il lavoro l’ha sempre vista ‘saltare’ da una rete all’altra, per quanto riguarda l’amore pare che ormai abbia trovato la sua serenità col giornalista Giovanni Terzi. Ma con lei vivono anche i due figli, Niccolò e Giacomo, nati da matrimonio col calciatore Stefano Bettarini e Caterina, la sua figlia adottiva e il suo cane Hugo.

Potrebbe interessarti anche: Ecco chi è Brownie, il cane di Alessia Marcuzzi

Hugo Ventura: un compagno di vita e un ‘collega’

Probabilmente avremo già più volte ‘sentito’ parlare di lui, poiché nel 2017 è partito un dog reality che vede protagonista lui e dedicato a tutti gli amanti dei cani, intitolato ‘The Beautiful Life of Hugo‘, sul canale web tv simonaventura.it.

Simona Ventura: chi è il cane Hugo
(Foto Screenshot Instagram-simonaventura)

Il ‘collega’ a quattro zampe di Simona Ventura dunque è il suo dolcissimo Hugo, a cui è stato affibbiato il cognome della padrona di casa. Si tratta di un Jack Russell e ha una grandissima particolarità: non solo si tratta del primo cane della conduttrice ma anche del cucciolo che le è stato regalato nel lontano 2008.

Di lui la padrona dice:

E’ un po’ strano, come del resto tutta la nostra famiglia, ma non potrei mai farne a meno. Ha un carattere forte, ma ha anche bisogno di tante coccole‘.

Potrebbe interessarti anche: Michelle Hunziker: chi sono Lilly e Leone e il nuovo arrivato Odino-VIDEO

Hugo Ventura: il cane di tutti

Come descritto dalla padrona, si tratta di un cane un po’ matto e mai noioso. E’ molto affezionato a tutti i componenti della famiglia, dal compagno Giovanni Terzi ai tre figli della conduttrice.

Hugi, il cane di Simona Ventura
(Foto Screenshot Instagram-simonaventura)

Di lui abbiamo tanti momenti quotidiani, documentati sul suo profilo social (perché anche Hugo ne ha uno), che lo vedono protagonista anche di teneri momenti di coccole con i ragazzi.

Di cosa non potrebbe mai fare a meno? Naturalmente della sua famiglia… ma anche di giocare con la sua pallina preferita. Non manca di combinare qualche marachella, ma dopo sa chiedere scusa e farsi perdonare con i suoi due occhioni tristi, come testimonia questo video:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simona Ventura (@simonaventura)

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Antonio D’Agostino