Home Cani Thai ridgeback dog: un cane formidabile

Thai ridgeback dog: un cane formidabile

CONDIVIDI


È una razza citata già in documenti di 360 anni fa. Era utilizzato per la caccia soprattutto nella parte orientale della Thailandia, zona di difficilissimo accesso che, proprio per questo, non ha permesso gli incroci con altri tipi di cane.

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE:

È un cane di taglia media, dal pelo corto che forma una cresta (ridge) sul dorso. La muscolatura molto sviluppata e la struttura anatomica è adatta alla sua attività di cane da caccia. Gli occhi sono di dimensioni medie, a forma di mandorla, di colore bruno scuro; nei soggetti a manto blu o argentato sono ammessi occhi color ambra. Le orecchie sono attaccate alla sommità del cranio, che è molto largo fra le orecchie. Di forma triangolare, molto grandi, sono inclinate verso l’avanti e molto dritte. La coda, spessa alla radice, si assottiglia progressivamente verso l’estremità, che raggiunge l’articolazione del garretto. Viene portata dritta verticalmente o ricurva a falcetto. Pelo: corto e liscio. Sul dorso, la cresta è formata da peli girati in direzione opposta a quelli del resto del corpo. Il limite fra la cresta e le regioni vicine deve essere nettamente definito. La cresta può avere forme diverse, ma è preferita simmetrica. Colore: uniforme. Rosso castano chiaro (più è intenso più è apprezzato), nero, argento e blu. Taglia: maschi 56-61 cm; femmine 51-56 cm.

CARATTERE E ATTITUDINI:

È un cane molto resistente, attivo, che ama saltare. Originariamente era impiegato, oltre che come cane da caccia, anche per la scorta ai carri e come guardiano. Equilibrato, molto legato al padrone, è diffidente verso gli estranei.