Home Cronaca Abbandonato tra i rifiuti: un piccolo york è ora ricoverato

Abbandonato tra i rifiuti: un piccolo york è ora ricoverato

CONDIVIDI
ABBANDONO
@Facebook

Sempre a Palermo, città nota per casi clamorosi legati al fenomeno degli abbandoni, è stato trovato un dolce meticcio di yorkshire, lasciato tra i rifiuti in pessime condizioni di salute. Una volontaria, di nome Alessandra, ha trovato il povero cane sdraiato tra i sacchi della spazzatura, vicino ai cassonetti e ha avuto inizialmente delle difficoltà a prenderlo perché il povero animale era impaurito ma alla fine si è lasciato avvicinare.

L’animale è stato ricoverato presso una clinica veterinaria in quanto presenta diverse fratture ai femori posteriori. Infatti, dagli aggiornamenti sulle condizioni del cane, chiamato Tay, si apprende che è stato individuato un “buco nella zampa con tessuto necrotico con possibile frattura femore sinistro e forse anche destro”. La volontaria ha comunque annunciato che a breve il cane sarà visitato da un ortopedico per definire meglio una diagnosi legata alle radiografie: “Aspetto comunque ortopedico che legga le lastre e le rifaccia in sedazione lunedì .. La sua permanenza sarà lunga.. Valori renali buoni, glicia leggermente alta”.

Tay per ora ha bisogno di cure piuttosto costose, per cui la volontaria ha creato un evento sui social per una raccolta fondi. Una volta che il cane sarà ristabilito potrà finalmente essere dato in adozione.

Per info consultare la pagina Facebook dell’evento clicca qui