Home Cronaca I bambini insegnano a non abbandonare i pelosi

I bambini insegnano a non abbandonare i pelosi

CONDIVIDI

cane-meta3-500x468

Lo scorso anno ha colpito un video in cui venivano mostrate le reazioni dei bambini all’abbandono del loro cane e attraverso lo sguardo innocente dei più piccoli, è stata proposta una riflessione sul significato e le ripercussioni di determinate azioni delle persone adulte e irresponsabili.

Sulla scia di questo filmato, come riporta il gazzettinovesuviano, alla stazione della Circumvesuviana di Meta di Sorrento  è apparso in questi giorni un volantino “Avviso” firmato da un bambino di nome Andrea con tanto di cognome e numero di telefono in cui le persone che vogliono abbandonare il loro cane sono invitate a darlo ad Andrea.

“Chiunque non vuole più il suo cane lo dia a me”, scrive il bambino su un foglio strappato probabilmente da un quaderno di scuola sul quale è stato anche disegnato un cagnolino marrone al guinzaglio.

Ovviamente, c’è chi si chiede se i genitori siano contenti o al corrente di questa iniziativa che lo stesso quotidiano locale ha definito essere “una bella lezione dei bambini agli adulti”.

Nonostante le numerose campagne di sensibilizzazione, ogni anno nel periodo estivo, torna il fenomeno degli abbandoni. La stessa Lav ha ricordato con un’iniziativa che al randagismo, l’unico rimedio resta quello delle adozioni.