Home Cronaca Pericolo animali: due gatti precipitano dal 13°piano di un palazzo

Pericolo animali: due gatti precipitano dal 13°piano di un palazzo

CONDIVIDI

Gatti precipitano dal 13°piano. Orrore a Birmingham

Di fronte alla crudeltà non c’è assuefazione né tanto meno ci si abituerà mai all’orrore commesso nei riguardi di creature innocenti. Vittime di abbandoni, di ogni sorta di tortura o violenza. Un reato che spesso non viene mai punito perché i responsabili riescono sempre ad agire di nascosto.

Animali vittime di raptus di follia, lanciati da auto in corsa o dal balcone di un appartamento. Mai e poi mai potremmo immaginare l’uomo capace di una simile crudeltà.

Quello che inizialmente sembrava un caso di crudeltà si rivela essere in realtà un fatidico incidente.

Due gatti precipitati dal 13° piano di un palazzo a Druids Heath un quartiere di Birmingham nel Regno Unito.

Secondo quanto denunciano gli ispettori della Società di protezione animali, la Rspca, i due gatti sono stati ritrovati da un passante al mattino presto, mentre si stava recando al lavoro.

Sul posto sono intervenute e le autorità e gli stessi ispettori Rspca che hanno accertato le cause del decesso. I due gatti erano precipitati dal palazzo.

Pericolo per gatti

Purtroppo, i due esemplari erano privi di microchip. Nonostante tutto, i volontari, diramando la fotografia dei due gatti, speravano rintracciare il responsabile del gesto.

Dopo aver condotto un’indagine approfondita, il responsabile della RSPCA Jonathan Ratcliffe ha reso noto che si è trattato di un tragico incidente e non di un gesto crudele.

Inizialmente, la notizia di due gatti lanciati dal 13° piano era rimbalzata in rete ed era stata riportata da diverse testate britanniche come la BBC o il Mirror.uk, provocando un’ondata d’indignazione.

“La finestra dell’appartamento è stata lasciata aperta a causa del caldo e gli animali domestici sono caduti dal cornicione”. Ha invece smentito Ratcliffe.

Di fronte a questo caso, drammatico, la società di protezione animali ha voluto ricordare ai proprietari di fare attenzione ai propri animali domestici.

Una finestra aperta può rivelarsi letale, come dimostra questo caso. Purtroppo, ci sono innumerevoli pericoli ai quali ogni giorno vengono esposti i nostri compagni a 4zampe.

Possono rimanere intrappolati in una finestra, in un armadio, cadere dal cornicione, mangiare sostanza tossiche e avvelenarsi, essere vittime di un colpo di calore.

Leggi anche–> I pericoli per i gatti con l’arrivo della Primavera

I gatti, essendo curiosi per natura, sono degli spericolati esploratori. Ecco perché un proprietario di animali domestici deve accertarsi di ogni minimo dettaglio, prima di lasciare il proprio animale da solo in casa e incustodito e prevenire in tal caso un dramma. Un animale è come un bambino, è in parte inconsapevole dei rischi ai quali va incontro.

 

C.D.