10 curiosità sulle formiche: mai sottovalutare questo insetto in realtà formidabile

Foto dell'autore

By Diana Cavalieri

Curiosita, Non solo Cani e Gatti

Non bisogna mai sottovalutare nessun animale, tantomeno le formiche di cui vi daremo 10 curiosità davvero molto interessanti.

formica foglia
Formica (Pixabay – Canva – Amoreaquattrozampe.it)

La formica è un insetto definito sociale, come l’ape, per la sua incredibile organizzazione con tutte le altre. Non vedremo mai, infatti, una formica da sola, ma ognuna di loro si muove sempre con un gruppo.

Di solito, le si nota in fila indiana oppure ammucchiate su un pezzo di cibo dimenticato a terra. Averle in casa è fastidioso, ma hanno delle caratteristiche davvero interessanti.

Cerchiamo di far luce, ad esempio, su 10 curiosità sulle formiche in modo da poter essere più informati e sapere che cosa sono in grado di fare questi microscopici esserini.

10 curiosità sulle formiche: tutto quello che non sapevi su questi insetti

La famiglia delle formiche comprende oltre 14mila specie, ogni specie ha una sua gerarchia, ogni formica ha il suo ruolo e tra di loro usano una comunicazione molto particolare ed efficiente.

formica sotto una foglia
Formica (Pixabay – Canva – Amoreaquattrozampe.it)

Alcune caratteristiche sono evidenti e le contraddistinguono, ma ce ne sono alcune che non tutti conoscono e sono molto curiose e interessanti.

Iniziamo con il capire quali sono almeno 10 curiosità sulle formiche:

  • camminano in fila indiana: lo sappiamo molto bene, ma forse non tutti sanno che lo fanno quando stanno lavorando, sono formiche operaie che stanno trasportando il cibo;
  • costruiscono il nido nelle crepe: crepe e buchi nella terra e nei muri sono l’habitat perfetto per loro, ecco perché sono così difficili da trovare e individuare;
  • la solitudine è un loro grande nemico: se capita che una formica operaia rimane sola, smette di pulirsi e riduce le sue attività;
  • si suicidano: non per solitudine, ma sacrificano la loro vita per difendere il nido in caso di attacco, possono farsi addirittura esplodere davanti ad un nemico;
  • spruzzano acido: lo usano per immobilizzare e catturare le loro prede, si tratta di acido formico; la formica rossa, ad esempio, ne ha un serbatoio che corrisponde a circa un quinto del suo corpo;
  • tutte le femmine di una colonia sono sterili, eccetto la regina: queste diventeranno formiche operaie, sono quelle che si vedono in fila indiana, insieme ai maschi;
  • le formiche che possono riprodursi hanno le ali: le non sterili, sia maschi che femmine, hanno le ali per andare a fondare una propria colonia;

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER

  • comunicano tra loro con la chimica: ovvero, usando odori particolari emanati dalle antenne e le ghiandole del corpo;
  • sono tra gli animali più forti in assoluto: sono in grado di sollevare oltre 100 volte il proprio peso;
  • riescono a salvarsi dall’acqua unendosi tutte insieme: si stringono tra loro creando una sorta di zattera che permette di galleggiare e di trovare un approdo sicuro.

Sicuramente alcuni questi aspetti non sono così diffusi e sono molto curiosi. Pensate, infine, che la formica rossa è inserita nelle specie prossime all’estinzione.

Impostazioni privacy