Home Curiosita Animali con la S in italiano e in inglese

Animali con la S in italiano e in inglese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:59
CONDIVIDI

Scopri tutti gli animali con la S: l’elenco completo di tutti gli animali il cui nome inizia con questa lettera dell’alfabeto in italiano e in inglese.

Stambecco
Animali con la S: Stambecco (Foto Pixabay)

Conoscere tutti gli animali che iniziano con la lettera S può servire non solo a soddisfare una nostra curiosità ma anche ai giochi più divertenti per i bambini (e adulti) di ogni età. Pensiamo a nomi, cose e città: ecco che capiremo subito a cosa serve avere un elenco completo degli animali che iniziano con questa lettera dell’alfabeto. E vediamo anche quali sono quelli che iniziano con la medesima lettera nella lingua inglese: potremmo scoprire enormi differenze o piccole assonanze. Divertiti a scoprire quali sono tutti gli animali con la S!

Animali con la S in italiano

Salamandra
Salamandra (Foto Pixabay)

Saiga: bovide asiatico piuttosto difficile da incontrare.

Salamandra: anfibio molto simile a una lucertola ma più grande.

Salmone
Salmone (Foto Pixabay)

Salmone: pesce molto comune e famoso per risalire i fiumi controcorrente e per lunghi tratti.

Saltafango: pesce che riesce a respirare sia dentro che fuori dall’acqua. Il suo nome prende spunto dalla sua capacità di muoversi anche in superficie, su uno strato di fango. Riesce addirittura a saltare per osservare meglio la situazione circostante.

Sanguisuga
Sanguisuga (Foto Pixabay)

Sanguisuga: o mignatta, Anellidi appartenenti della sotto-famiglia Hirudinea. Vivono generalmente nelle paludi non inquinate delle regioni intertropicali.

Saola: uno dei mammiferi più rari al mondo, simile all’antilope. Vive in una piccola area compresa tra Laos e Vietnam.

Sarago: tipo di pesce

Scarabeo: questo termine comprende circa 20.000 specie di insetti dell’ordine dei coleotteri.

Sciacallo
Sciacallo (Foto Pixabay)

Sciacallo: canide diffuso principalmente in Africa. Noto per essere un predatore di piccoli animali di cui si nutre. Mangia anche carcasse di animali catturate da altri predatori.

Scimmia: primati, mammiferi dalle fattezze molto simili all’uomo. Le cose in comune sono: zampe con 5 dita,  una dentatura, una visione a colori e binoculare.

Scimpanzé: tipo di scimmia. La similarità con l’uomo si aggira intorno al 98%.

Scoiattolo
Scoiattolo (Foto Pixabay)

Scoiattolo: mammifero dall’aspetto buffo che vive sugli alberi anche in Italia.

Scorpione: noto per le chele e il pungiglione velenoso sulla coda. E’ comune anche in Italia.

Scricciolo: piccolo uccellino.

Scrofa: femmina del maiale.

Seppia: molluschi diffusi in tutti i mari e oceani del mondo. Solo quando avverte il pericolo spruzza del liquidi simile all’inchiostro., lo stesso utilizzato per farcire la pasta (al nero di seppia, appunto).

Serpente: rettili squamati che si muovono strisciando sul terreno (ecco perché i serpenti strisciano). Sono animali carnivori, e per catturare le loro prede usano il loro veleno oppure stritolano la preda e la ingoiano per intero.

Servalo
Servalo (Foto Pixabay)

Servalo: gattopardo africano, felino selvatico diffuso principalmente nell’Africa sub-sahariana.

Sileno: macaco di piccole dimensioni con la barba bianca.

Sogliola: pesce piatto che vive a stretto contatto con il fondale marino, col quale si mimetizza.

Spatola
Spatola (Foto Pixabay)

Spatola: grosso uccello bianco con il lungo becco, che vive in Europa e nell’area intorno ad essa, ma raramente in Italia.

Spinarello: tipo di pesce.

Spirografo: ha un corpo vermiforme, vive nelle profondità marine inserito dentro ad un tubo pergamenaceo molle e flessibile. Questo tubo, che resta ancorato al substrato, viene costruito dall’animale stesso.

Sputacchina: piccolo insetto, noto per la schiuma bianca che produce e di cui si ricopre. La schiuma lo protegge dai predatori e dal calore diretto del sole.

Squalo: predatore dell’oceano più conosciuto e temuto. Esistono molti tipi di squali dalle forme e abitudini diverse.

Stambecco: mammifero dalle lunghe corna che vive in montagna tra i 500 e 3000 metri. Vive sulle Alpi, quindi è possibile vederlo anche in Italia.

Starna: uccello galliforme.

Stella di mare: animale marino che è possibile vedere sui fondali di tutti il mondo, soprattutto nei mari tropicali.

Stenella: piccolo cetaceo simile al delfino. Famoso per le sue acrobazie, con salti fino a 7 metri sopra il livello dell’acqua.

Sterna: tipo di uccello.

Strillozzo: tipo di uccello piccolo ma tozzo, con la voce simile ad uno strillo.

Storione
Storione (Foto Pixabay)

Storione: pesce molto grande, fino a 7 metri di lunghezza. Le sue uova si mangiano e vengono chiamate caviale, cibo molto costoso e pregiato.

Storno: uccello dell’ordine dei passeriformi, che cova uova azzurre.

Struzzo: Uccello insolito poiché incapace di volare e per le sue uova enormi. Vive in Africa ed è stato introdotto in Australia dall’uomo.

Succiacapre: uccello così chiamato per una credenza popolare che lo vedeva solito volare nei pressi del bestiame. Il suo nome deriva dal fatto che si nutre di insetti che il bestiame attirava.

Sula: grosso e caratteristico uccello marino, dal corpo stretto e il becco appuntito. Hanno le zampe azzurre.

Suricato
Suricato (Foto Pixabay)

Suricato: piccolo mammifero carnivoro che vive in gruppi. Si regge sulle zampe posteriori quando è in posizione eretta per tenere sotto controllo il territorio circostante.

Svasso: tipi di uccelli esclusivamente acquatici, non sono capaci di volare quanto di tuffarsi.

… e in inglese

Foca
Foca in inglese è: Seal (Foto Pixabay)

Seal Foca

Sharks Squalo

Sheep Pecora

Snake  Serpente

Spider Ragno

Squirrel Scoiattolo

LEGGI ANCHE:

F.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI