Home Curiosita Animali domestici meno impegnativi da gestire: i pet perfetti per tutti

Animali domestici meno impegnativi da gestire: i pet perfetti per tutti

Pesci rossi

Cuccioli a basso mantenimento
I pesciolini rossi sono uno degli animali più semplici da gestire (Foto Unsplash)

Uno dei classici animali che non hanno bisogno di troppe attenzioni, è il classico pesciolino rosso.

Spesso viene addirittura regalato ai bambini, come primi animali domestici, per imparare la responsabilità di curare un piccolo pet.

Per tenere in casa dei pesci rossi, basterà una vaschetta di vetro con dell’acqua, e un po’ di mangime adatto a questi animaletti.

Certo, per i pesci in generale bisogna fare un discorso diverso. Questi animali infatti non hanno bisogno di molte cure, ma l’acquario sì.

La manutenzione dell’acquario, infatti, può essere piuttosto impegnativa e dovremo dedicare molto tempo a queste operazioni.

In ogni caso, sono animali molto affascinanti e si è scoperto anche che i pesci hanno il potere di far rilassare che li osserva.

Tartaruga di terra

l'alimentazione della tartaruga
Tartaruga di terra: animali domestici molto semplici da gestire. (foto pixabay)

Uno degli animali domestici meno impegnativi è sicuramente la tartaruga di terra.

Non ci vorrà molto per avere un perfetto habitat per questo simpatico animaletto: una vaschetta (in plastica o vetro) delle dimensioni giuste con sassi o ghiaia, e un po’ di cibo.

Certo, la vaschetta va pulita almeno una volta alla settimana per evitare che si crei un cattivo odore (e condizioni igieniche scarse per la tartaruga), ma è un impegno minimo.

Di solito le tartarughe non vivono bene senza un compagno, quindi sarebbe meglio prenderne due, se possibile.

Importante è sapere che le tartarughe di terra non mangiano solo foglie di lattuga (come solitamente si crede), e che le varie specie mangiano cose diversi. 

Alcune infatti mangiano di tutto (sono quindi onnivore), mentre altre sono solo erbivore. L’importante in ogni caso è variare con la scelta dei cibi.

Potrebbe interessarti anche: Falsi miti sugli animali domestici: 21 dicerie a cui non devi credere

Piccoli roditori e altri animali

tenere il criceto fresco d'estate
Criceto: un perfetto roditore domestico, ma attenzione ai bimbi. (Foto AdobeStock)

Ci sono molti animali domestici che potremmo pensare di adottare, che non hanno bisogno di tante cure, ma bisogna prima di tutto sapere cosa vogliamo.

Dobbiamo aver chiaro in mente se vogliamo un animale domestico che sia piccolo e affettuoso, o se vogliamo un animale da tenere in casa per non sentirci soli.

Le tartarughe o i pesci rossi, infatti, non sono animali domestici molto affettuosi, e non sono facili da convincere a socializzare con noi.

In questo caso, quindi, sarebbe meglio optare per un roditore, che non sarà impegnativo ma saprà dare molto affetto ed amerà farsi coccolare da noi.

Alcuni di questi animali possono essere i seguenti:

  • Furetti
  • Conigli
  • Criceti
  • Cavie peruviane
  • Ratti domestici
  • Maialini vietnamiti
  • Porcellini d’India

E chissà quanti altri animali potremmo immaginare di avere in casa. Ma un ottimo esempio in questo caso è il furetto.

I furetti sono animali domestici perfetti anche per i bambini, perché sono molto docili ma allo stesso tempo socievoli e molto giocherelloni.

I criceti, invece, sono un po’ nervosi di solito, e potrebbero mordere per paura. Per questo motivo, sono poco indicati a chi ha dei bambini a casa.

I topolini domestici, che sono un nuovo “trend” tra i pet, sono animali molto intelligenti, socievoli e possono imparare anche a essere affettuosi con il padrone.

F. B.