Home Cani Cane dei Puffi: nome, razza, caratteristiche e curiosità

Cane dei Puffi: nome, razza, caratteristiche e curiosità

Come si chiama il cane dei Puffi e quando arriva nel famoso villaggio? Il nome del cane è Cucciolo (Puppy in originale) e arriva nella quinta stagione. Ecco casa devi sapere su di lui.

cane dei puffi
(Screenshot Video YT)

Prima di parlare di Cucciolo è necessario introdurre due personaggi della serie animata firmata da Hanna e Barbera. Il primo è il Mago Omnibus, il secondo è Baby Puffo.
L’ anziano stregone umano Omnibus è amico di vecchia data di Grande Puffo e con lui gioca spesso a scacchi o a dama. Appare fin dalla prima serie animata, ha la barba bianca, un cappuccio in testa, un’aria rilassata e vive in una casa isolata. Spesso si sente solo e per questo Grande Puffo va a trovarlo volando con la cicogna Bianca. Omnibus ha ha molti libri di incantesimi che presta a Grande Puffo. Puppy è un cagnolino magico creato e poi donato ai Puffi dal mago Omnibus.

Cosa sappiamo di Puppy, il cane dei Puffi

Baby Puffo apre la terza serie animata ed è stato portato nel villaggio da una cicogna in una notte di luna blu.

puppy Puffi
(Screenshot Video YT)

Nei fumetti alterna due tutine, una bianca a una rosa, mentre nei cartoni è sempre vestito di bianco e ha un sonaglio in mano.
Nei vari episodi si intuisce che in futuro prenderà il posto di Grande Puffo visto che è dotato di poteri magici che tutti ignorano fatta eccezione per Grande Puffo e Nonno Puffo.

Nella quinta stagione quando nel villaggio arriva il cane Cucciolo, Baby Puffo è l’unico che riesce ad aprire di nascosto il magico medaglione che l’animale porta al collo e per questo ne diventa il legittimo e unico padrone.

Potrebbe interessarti anche: Cani dei cartoni animati che esistono nella realtà: 17 foto da gustare

Puppy è un cane molto affettuoso, ma è troppo grande per l’altezza e lo standard dei puffi, infatti spesso, quando si muove o corre, rischia di combinare guai nel villaggio. Ad esempio quando scava nel villaggio per seppellire le ossa che trova finisce per rovinare tutto il lavoro svolto dai puffi.
Come detto al collo ha un medaglione magico a forma di cuore, non si conosce con certezza la sua razza ma di certo assomiglia a un piccolo bracco grigio/marrone con macchie. Ha il naso grosso, coda corta e ampie orecchie. Contrariamente a molti cani dei cartoni animati non è in grado di parlare, ma ha un ottimo fiuto.

E’ molto affezionato a tutti i puffi e li protegge più volte dai malefici attacchi di Gargamella e del suo gatto Birba. Anche i puffi lo adorano e spesso lo cavalcano.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

S.C.