Home Cani I cani si abbronzano in estate? Ecco cosa ci dice la scienza

I cani si abbronzano in estate? Ecco cosa ci dice la scienza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:16
CONDIVIDI

I nostri amati pelosetti amano il sole, lo possiamo vedere specialmente in estate. Ma i cani si abbronzano come gli umani? La scienza può darci più informazioni.

I cani si abbronzano quando prendono il sole?
I cani si abbronzano quando prendono il sole? Lo spiega la scienza. (Foto Flickr)

Ogni giorno possiamo scoprire qualcosa di nuovo sui nostri amici a quattro zampe. Spesso si tratta di comportamenti che sono proprio come quelli di noi esseri umani, e infatti non è difficile chiedersi se siano così diversi da noi. Una cosa che piace sia a noi umani che ai cani è prendere il sole. Nel nostro caso, quando c’è una bella giornata di sole siamo più allegri, e ci sentiamo più attivi. Ed è lo stesso anche per i nostri pelosetti. E rispetto a noi, i nostri amici a quattro zampe amano prendere il sole ad ogni occasione, anche quando c’è solo un raggio che entra dalla finestra. Ma perché lo fanno? I cani si abbronzano davvero? O c’è qualcosa di più in questo comportamento?

Potrebbe interessarti anche: Il cane e l’estate: consigli utili per il benessere di Fido

Benefici del sole per i cani

accessori estivi per il cane
I benefici del sole per il nostro cane. (Foto AdobeStock)

Ai cani piace stare sdraiati al sole, quando possono. E questo, perché al sole si sta bene e perché la luce solare è una buona fonte di vitamina D.

Anche noi umani adoriamo prendere il sole, è uno dei semplici piaceri dell’estate

Il calore del sole è piacevole sulla nostra pelle ed è una buona dose di vitamina D – da assumere con moderazione, ovviamente.

E così come noi umani assorbiamo la vitamina D dai raggi del sole (la nostra principale fonte), lo fanno anche i cani.

Oltre che dal loro cibo, infatti, i cani sanno istintivamente che la principale fonte di questa ottima vitamina è proprio il sole. Ed ecco perché amano sdraiarsi al sole.

La vitamina D è considerata un “ormone pro”, il che significa che è più un ormone che una vitamina

Cliccate su successivo per scoprire il resto dell’articolo