Home Curiosita Cosa pensa il tuo gatto del tuo cane? Una curiosità tutta da...

Cosa pensa il tuo gatto del tuo cane? Una curiosità tutta da scoprire

Vedi i tuoi amici pelosi giocare insieme oppure ignorarsi completamente. Ma ti sei mai chiesto cosa pensa il tuo gatto del tuo cane? Scopriamolo.

cosa pensa il gatto del cane
(Foto Adobe Stock)

Negli ultimi tempi possiamo facilmente osservare come siano presenti nelle nostre famiglie cani e gatti, alcuni di essi convivono anche nello stesso appartamento.

Possiamo facilmente notare come queste due palle di pelo possono andare d’accordo o no. Le persone che condividono la propria vita sia con Micio che con Fido, spesso si domandano cosa possa pensare il proprio gatto del cane. Se siete curiosi di saperlo, ecco cosa dicono gli esperti a tal proposito.

Cosa pensa il gatto del cane?

Se siete fortunati a condividere la vostra vita con un cane e con un gatto, molto probabilmente vi sarete chiesti almeno una volta nella vita, osservando il vostro Micio fissare Fido, cosa pensi il gatto del cane.

cane e gatto
(Foto Pexels)

Sebbene non sia facile capire cosa pensi Micio di Fido, grazie ad alcuni studi possiamo elencare alcuni “pensieri” che probabilmente il nostro felino ha nei confronti del nostro amico peloso.

Lo studio nello specifico consisteva nell’esaminare la relazione di animali domestici presenti nello stesso nucleo familiare. Gli studiosi hanno osservato che la maggior parte dei gatti che convivevano con i cani, presentavano una relazione tranquilla e priva di comportamenti aggressivi.

Da ciò è stato dedotto, che al felino non disturbava la vicinanza del cane. Tuttavia pochi gatti hanno dimostrato di avere un legame stretto con il cane. In poche parole i gatti non disprezzano la vicinanza dei cani ma non possono mai essere “fratelli”.

Dallo studio effettuato, i ricercatori hanno evidenziato anche che molto probabilmente il felino pensi che il cane sia una minaccia, quindi tende a proteggere il suo territorio.

Potrebbe interessarti anche: Perché il gatto non vuole entrare in casa? Ecco i motivi

Tuttavia secondo gli esperti, ciò dipende da come il gatto è stato presentato al cane e anche all’età che aveva il Micio in quel momento.

come far accettare un nuovo cane al gatto
(Foto Pexels)

Inoltre secondo altre ricerche, i gatti e i cani sono capaci di comprendersi a vicenda attraverso i vocalizzi e il linguaggio del loro corpo. Quindi il felino può pensare anche se il cane può essere simpatico o meno.

In conclusione il tuo gatto pensa di comprendere se il tuo cane sia “buono” o “cattivo”, quindi se può stare tranquillo o meno in sua presenza, anche se ha bisogno di tempo per assicurarsene.

Potrebbe interessarti anche: Cosa pensa il gatto: come vede sé stesso e gli esseri umani

Infine anche l’età, il modo in cui il felino è stato introdotto in casa e le esperienze passate del Micio nei confronti di Fido, possono influire sul pensiero del gatto sul cane.