Home Cani Cuccioli di dalmata: le curiosità più adorabili sul cane a pois

Cuccioli di dalmata: le curiosità più adorabili sul cane a pois

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:03
CONDIVIDI

Chi non conosce (e ama) questa razza di cani famosissima? Ma i cuccioli di dalmata sono davvero particolari, con tanti fatti da conoscere.

cucciolo di dalmata
Curiosità sui cuccioli di dalmata: adorabili pelosetti a pois. (Foto Flickr)

Non si può guardare un meraviglioso cane dalmata e non ricordare immediatamente il cartone Disney “La carica dei 101”. E infatti, quel film ha portato una immensa popolarità a questa razza di cani dal particolare mantello bianco a pois. Ma i cuccioli di dalmata hanno tante caratteristiche uniche e particolari, davvero interessanti da conoscere. E che andiamo a scoprire insieme.

Potrebbe interessarti anche: Il Dalmata: e la carica dei 101

Curiosità sui cuccioli di dalmata

cuccioli di dalmata
Le origini del dalmata non sono chiare. (Foto Flickr)

Le loro origini? Un mistero

Non si sa esattamente nulla sulle origini della razza dalmata. Questo potrebbe essere legato al fatto che erano solitamente i cani del popolo rom, notoriamente nomade.

Il dalmata prende il nome dalla Dalmazia, una provincia dell’Austria vicino al lato orientale della costa di Venezia.

Sembra che questa razza di cani si sia stabilita lì, ma non è sicuro che sia il loro vero paese di origine.

Questa razza è davvero antica

Cani meno adatti
Il dalmata ha origini antichissime, seppur misteriose. (Foto Pixabay)

Certo, non sappiamo esattamente da dove vengono i dalmata, ma sappiamo che esistono da tantissimo tempo.

Sono stati ritrovati dipinti sui muri delle tombe egizie, in cui si vedono dei dalmata che corrono accanto agli antichi carri.

Alla nascita, i cuccioli di dalmata non hanno macchie

Dalmata espressivo Facebook
I cuccioli di dalmata alla nascita sono totalmente bianchi (Foto Facebook)

Il dalmata è un cane famoso per il suo mantello bianco con pois, solitamente di colore nero. Ma non è sempre così.

Come possiamo vedere anche in “La carica dei 101”, alla nascita i cuccioli di questa razza non hanno le famose macchie. Solo crescendo appaiono sul loro pelo.

Veniva usato dai pompieri, in guerra, e non solo

cucciolo di dalmata
Un cucciolo di dalmata: pronto per una vita eroica con i pompieri? (Foto Pinterest)

Il dalmata è noto in tutto il mondo come il cane usato dai vigili del fuoco. Questo perché spesso servivano come cani da addestramento per i pompieri all’epoca dei carri a cavallo.

Quando fu introdotto il camion dei pompieri, i dalmata non erano più realmente necessari, ma restarono in molte caserme come mascotte.

In tempi di guerra, inoltre, i dalmata sono stati usati come sentinelle tra i confini di Croazia e Dalmazia. E non solo: sono anche stati utilizzati come cani da pastore e da caccia. 

Inoltre, è l’unica razza di cani che è stata allevata per l’allenamento, cioè per correre a fianco di una diligenza e tenere lontana la folla per lasciar passare i cavalli.

Potrebbe interessarti anche: Un concentrato di dolcezza e simpatia, il dalmata dal naso a forma di cuore -VIDEO

Il loro iconico pelo è davvero unico

cucciolo di dalmata
La fantasia delle macchie di un dalmata è unica, come un’impronta digitale. (Foto Pinterest)

Tra gli esseri umani, non esistono due persone che hanno le stesse impronte digitali. Sono un metodo di riconoscimento univoco, infatti, usato anche dalla polizia.

E allo stesso modo, non esistono due cani dalmata che hanno lo stesso schema di macchie: i loro pois sono praticamente le loro impronte digitali, per così dire.

E se quando parliamo di questi cuccioli di dalmata, ci vengono in mente solo quelli bianchi a macchie nere, stiamo sbagliando. Non tutti sono di questo colore.

Ci possiamo trovare infatti di fronte a una grande varietà di colori delle macchie: marrone, limone (un giallo tenue, piuttosto chiaro), blu o anche arancione.

In alcuni casi, le macchie possono anche essere un mix di questi colori. Dipende tutto dai genitori del cucciolo.

F. B.