Home Curiosita Curiosità sul Korean Bobtail: le chicche sul gatto dalla coda corta

Curiosità sul Korean Bobtail: le chicche sul gatto dalla coda corta

Il Korean Bobtail è un felino raro e misterioso: ecco tutte le curiosità imperdibili d scoprire sul conto di questo micio affascinante.

curiosità korean bobtail (1)
(Foto Adobe Stock)

Dall’aspetto particolare e dal carattere irresistibile, gli esemplari di questa razza destano stupore e ammirazione. Scopriamo di più sul loro conto, capendo chi sono, quali sono le loro origini e tutte le altre curiosità sul Korean Bobtail.

Curiosità sul Korean Bobtail: lo sapevate che…?

Apriamo il nostro articolo interamente dedicato al Korean Bobtail con una carrellata di curiosità sul conto di questo pelosetto. Pronti a scoprirle tutte?

korean bobtail
(Foto Adobe Stock)
  • Il nome degli esemplari di questa razza fa riferimento alla loro provenienza, essendo originari della Corea, e alle dimensioni ridotte della coda. L’espressione inglese “bobtail”, infatti, significa letteralmente “coda mozza”;
  • Perché il Korean Bobtail ha la coda corta? Questa caratteristica è frutto di una mutazione genetica naturale. Ogni gatto della razza ha un’appendice di lunghezza variabile;
  • Non si tratta dell’unico felino bobtail. Infatti, ci sono altri gatti con questa peculiarità. Tra questi, ad esempio, rientrano l’American Bobtail, il Cymric, il Pixie Bob e il Japanese Bobtail. Per scoprire la differenza tra American Bobtail e Korean Bobtail, consulta questo articolo;
  • Tra i felini con la coda di lunghezza ridotta c’è anche il Manx. A differenza di questa razza, però, le dimensioni dell’appendice dell’animale non lo espongono al rischio di malformazioni o patologie;
  • Gli esemplari di questa razza sono incredibilmente rari e poco diffusi al di fuori della Corea.

Potrebbe interessarti anche: Nomi di gatto femmina e maschio: come sceglierlo tra più 6500 idee

Nomi per il tuo Korean Bobtail

Hai deciso di accogliere nella tua casa e nel tuo cuore un esemplare di questa razza?

korean bobtail
(Foto Adobe Stock)

Allora non ti resta che individuare il nome perfetto per il tuo nuovo amico a quattro zampe. Come fare?

In primis, lasciati ispirare da una lista di appellativi da cui prendere spunto.

Korean Bobtail maschi:

  • Mimmo;
  • Ivo;
  • Dino;
  • Coda;
  • Koko;
  • Lillo;
  • Frank;
  • Ciccio;
  • Willy;
  • Zorro;
  • Mick;
  • Bob;
  • Felix;
  • Zeus;
  • Giove.

Korean Bobtail femmine:

  • Idra;
  • Iris;
  • Felicia;
  • Gin;
  • Lola;
  • Perla;
  • Trixie;
  • Lilla;
  • Holly;
  • Blanca;
  • Mimma.

Come effettuare una scrematura tra gli appellativi che abbiamo selezionato, per riuscire ad individuare quello davvero perfetto?

Dovremmo mettere in pratica alcuni suggerimenti pratici. Il miglior consiglio è di focalizzarsi sull’aspetto sonoro dei nomi scelti.

L’ideale sarebbe prediligere parole brevi, composte dalla ripetizione di sillabe simili, che aiutino l’animale a comprendere e memorizzare più velocemente il suo nome.

Potrebbe interessarti anche: I gatti più famosi di Instagram: le star feline dei social (Video)

Esemplari famosi: Very Important Cat

Infine, non ci resta che soddisfare un’ultima curiosità sul Korean Bobtail: quali sono gli esemplari famosi della razza, che hanno raggiunto fama e notorietà?

korean bobtail
(Foto Adobe Stock)

Come abbiamo anticipato, si tratta di pelosetti rari e poco conosciuti. Grazie a internet, però, in grado di valicare tutti confini spazio-temporali, alcuni mici sono diventati celebri.

Come? I loro proprietari hanno aperto canali social interamente dedicati al propri amici a quattro zampe.

Instagram è tra i più gettonati: qui vengono pubblicate foto e video che ritraggono i pelosetti nel corso della loro avvincente routine.

Tra i Korean Bobtail più famosi ci sono Wren Wren, Yuna Choi e Maeng. Cosa aspettate a seguirli tutti?!