Home Curiosita Curiosità sul naso del gatto: tutto ciò che forse non sapevi

Curiosità sul naso del gatto: tutto ciò che forse non sapevi

Che è l’organo sensoriale più sviluppato nel micio si sa, ma conoscete davvero tutto sul naso del felino? Ecco alcune curiosità sul naso del gatto.

curiosità naso gatto
(Foto Adobe Stock)

Chi convive con un gatto, ma anche chi conosce questo bellissimo animale domestico, è sicuramente a conoscenza che tra i 5 sensi del felino, il senso più sviluppato è l’olfatto.

Infatti i gatti grazie al loro naso, piccolo e carino, possono distinguere i vari odori che percepiscono. Inoltre nel caso il vostro micio è uno di quelli che vive anche all’esterno, grazie al suo naso può facilmente ritrovare la strada di casa.

Tuttavia, non sono solo queste le curiosità sul naso del gatto. Vediamo insieme tutto ciò che forse non conoscevate su questa piccola e carina parte del muso del micio.

Naso del gatto: tutto ciò che forse non conoscevi

Tecnicamente il naso del gatto viene chiamato ‘’tartufo”, lo sapevate? Questa è solo una delle curiosità che riguardano il naso del micio. Qui di seguito ve ne elencheremo altre.

Il gatto ha il naso secco
(Foto Pixabay)

Il naso è importante per l’appetito

Differentemente dai noi esseri umani, i felini presentano meno recettori del gusto sulla loro lingua, per questo motivo non percepiscono il sapore.

Il loro senso di fame viene invece stimolato dall’odore del cibo per questo il loro naso è molto importante. Infatti chi convive con un micio può facilmente notare come quest’ultimo quando ha problemi respiratori smette di mangiare.

Il colore del naso è correlato al colore del suo manto

Forse adesso chi ha un gatto starà controllando se è vero, eppure è così! A seconda del colore del pelo del proprio micio, il colore del suo piccolo naso è differente.

Infatti a differenza del gatto bianco che presenta il naso rosa, gli altri gatti hanno il naso dello stesso colore del mantello. Quindi gatto nero naso nero, gatto grigio naso grigio. Inoltre alcuni felini possono presentare anche lentiggini sul loro nasino.

Potrebbe interessarti anche: Perché il naso del gatto cambia colore? Ecco le possibili motivazioni

Ogni gatto ha un naso diverso

Proprio come le impronte digitali dell’uomo sono uniche e personali, anche i nasi dei nostri amati gatti sono unici e personali.

Infatti il naso di un gatto presenta protuberanze e creste diverse dal naso di un altro felino.

Il naso è utile per la socializzazione

Potrebbe sembrare strano eppure è così. Quando notate il vostro amico felino annusare un altro gatto con il suo piccolo naso, sta semplicemente socializzando con lui. Gli sta dicendo: ”Ehi! Come va?”.

Potrebbe interessarti anche: Cambiamenti nel naso del gatto che dobbiamo tenere d’occhio

Marianna Durante