Home Curiosita Curiosità sulle farfalle: tutto ciò che non conoscevate

Curiosità sulle farfalle: tutto ciò che non conoscevate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:55
CONDIVIDI

Il fascino dei loro colori, la loro bellezza che attira ogni persona, ma conoscete davvero tutto di questi insetti? Ecco alcune curiosità sulle farfalle che forze non conoscevate.

curiosita sulle farfalle
Curiosità sulle farfalle: tutto ciò che non conoscevate (foto Pixabay)

Differentemente da altri insetti, le farfalle sono molto amate dagli esseri umani, per i loro magici colori e per la loro leggerezza. Esistono molte specie di farfalle, ognuna di diverso colore.

Si vedono svolazzare tra i fiori nei giorni primaverili ed estivi. Ma conoscete davvero tutto su questi fantastici insetti? Vediamo insieme alcune curiosità sulle farfalle che non vi aspettereste minimamente.

Curiosità sulle farfalle: 7 fatti impensabili

farfalla
Curiosità sulle farfalle: 7 fatti impensabili 8 foto Pixabay)

Le farfalle presentano due ali anteriori e due posteriori, esse sono ricoperte da piccole scaglie colorate, che se rimosse fanno perdere la colorazione delle ali e di conseguenza compromettono il riconoscimento tra di loro e la capacità di mimetizzarsi. Questa è solo una delle tante curiosità su queste splendide creature. Eccone altre.

Bevono dalle pozzanghere

È necessario sapere che le farfalle sono insetti che seguono una dieta ”liquida”. Avendo bisogno non solo di zuccheri, che ricavano dai frutti, hanno bisogno anche di minerali.

Questi ultimi si possono trovare in grandi quantità insieme ai sali, nelle pozzanghere, anche quelle con il fango. Inoltre bisogna sapere che bere dalle pozzanghere è un gesto fatto più dalle farfalle maschio, in quanto il loro sperma è composto di sali.

Una neo-farfalla non può volare

Appena nate le farfalle non possono volare, in quanto le loro ali che sono raccolte intorno al corpo vanno prima ossigenate e spiegate e solo dopo che sono rimaste immobili per un’ora, il tempo che le ali si asciugano e rafforzano, queste splendide creature possono volare.

Zampe recettori di cibo

curiosita sugli insetti
Curiosità sugli insetti: cose che forse non conoscevate (foto Pixabay)

La farfalla nel momento in cui si poggia sulla pianta la muove per far in modo che essa rilasci la linfa. Quando quest’ultima fuoriesce, l’insetto con i recettori che si trovano sulle loro zampe identifica gli elementi della pianta, decidendo se essa è fonte di buon cibo oppure no. Inoltre le farfalle femmina decidono in questo modo anche se la pianta possa essere giusta per la deposizione delle uova.

Sono miopi

Le farfalle vedono bene solo entro i 3-4 metri, qualsiasi cosa si trovi oltre quella visuale diventa sfocata per loro. Nonostante ciò possono vedere i colori, non solo quelli che possono vedere gli umani ma anche colori ultravioletti che sono invisibili all’occhio umano. Riconoscere i colori serve alle farfalle ad identificarsi tra di loro.

Le ali sono trasparenti

farfalle
Le ali sono trasparenti (foto Pixabay)

Le ali delle farfalle non sono colorate, ma sono completamente trasparenti e presentano delle scaglie, da cui derivano i colori delle farfalle.

L’origine dei colori è determinata da sostanze contenute nelle ali, ma alcune scaglie sono capaci di cambiare colore grazie alla luce del sole.

Con il freddo non possono volare

Come sappiamo le farfalle sono animali a sangue freddo, ciò significa che non possono regolare la temperatura interna e dipendono da quella esterna.

Visto che la temperatura adeguata è compresa tra i 28 e i 35 gradi, nel momento in cui la temperatura scende al di sotto dei 12 gradi la farfalla resta immobile senza poter muovere le ali.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI