Home Cani Dormire col cane: la posizione rivela tutto sul vostro rapporto

Dormire col cane: la posizione rivela tutto sul vostro rapporto

La posizione assunta nel dormire col cane rispecchiano la relazione Fido-padrone: anche nel sonno possiamo scoprire qualcosa in più su questo legame.

Dormire col cane: la posizione
(Foto AdobeStock)

Si vede che vi volete bene anche quando dormite? A quanto pare vale lo stesso sia quando dormiamo con un nostro simile, sia quando lo facciamo col nostro adorato animale domestico. E a quanto pare la relazione che si è venuta ad instaurare tra noi e il nostro peloso influenza anche il nostro modo di dormire col cane, perché anche quando siamo presi dal sonno sappiamo dimostrargli amore o semplicemente viene fuori il nostro carattere. Dimmi dunque in che posizione dormi col cane e ti dirò che legame avete!

Dormire col cane: c’è chi dice ‘No’ (e il contrario)

Prima di capire il tipo di legame tra cane e padrone, è ancora aperta una questione che coinvolge i due al momento di andare a letto. C’è chi difende i benefici dello stare insieme sotto le coperte e chi invece pensa non sia assolutamente il caso di farlo.

Cani sul letto
(Foto Pixabay)

Fermo restando che ognuno naturalmente è libero di fare ciò che vuole in casa propria, pare che il dibattito su eventuali rischi o benefici non tenda proprio a placarsi. Se la Mayo Clinic di Rochester sostiene che condividere il letto col proprio cane calma i nervi, migliora il sonno e aumenta l’autostima, i detrattori sottolineano che sarebbe un’assoluta mancanza di igiene.

Il cane potrebbe portare parassiti, pulci e zecche sotto le lenzuola, oppure ‘deodorare’ l’ambiente con i gas intestinali che spesso fuoriescono quando dorme, per non parlare dei ciuffi di pelo che potremmo inalare. Ma se tutto questo ci sembra nulla rispetto al sentire il calore e l’amore di Fido per noi, perché ci sono tante ragioni per cui un cane dovrebbe dormire nel nostro letto non ci resta che scoprire che posizioni assumiamo quando dormiamo con lui.

Potrebbe interessarti ancheIl cane dorme sui nostri piedi: perché lo fa e cosa vuole dirci

Dormire col cane: la posizione è lo specchio del nostro legame

Vediamo ora quali sono tutte le posizioni che possiamo assumere a letto col nostro animale domestico preferito e cosa dicono su di voi e sul vostro rapporto. I risultati di questa sorta di test non hanno alcun fondamento scientifico, ma solo un simpatico gioco per riscontrare eventuali affinità nel nostro rapporto con Fido.

Dormire col cane: la posizione
(Foto AdobeStock)

Dormire col cane: la posizione ‘a cucchiaio’

Segno di un legame molto forte col proprio padrone. Pare che non riusciate a staccarvi neppure di noi e l’uno deve sentire la protezione e il calore dell’altro. Infatti sia se è il padrone o il cane ad abbracciare, solitamente si sceglie sempre il centro del letto per dormire in questa posizione.

In mezzo a due umani

Se il padrone dorme con un altro umano, è possibile che il cane cerchi il rapporto con entrambi. Quindi al bando la gelosia: a quanto pare l’amore di Fido riesce anche a superare il fatto di non poter avere il suo padrone tutto per sé.

Ai piedi del letto

Questa posizione esprime un chiaro rispetto di Fido nei confronti del padrone. Insomma sa che chi comanda è l’umano e lo rispetta, anche se non rinuncia a stargli accanto. E’ sì una posizione di sottomissione, ma è anche un segno della volontà dell’animale di proteggere la sua casa e la sua famiglia, in primis il genitore a due zampe.

Sopra al padrone

Se il cane si stende completamente sul nostro corpo, questa posizione ha un duplice significato opposto. Se da una parte infatti Fido probabilmente non riesce a fare a meno della nostra presenza neppure quando dorme, perché si sente più sereno e protetto, dall’altra potrebbe anche rispecchiare una sorta di ‘sopruso’ da parte sua. Come se non rispettasse il ruolo del padrone, appropriandosi anche di spazi che solitamente sono solo del suo umano.

Potrebbe interessarti anche: Il cane dorme sotto al letto: cosa significa?

E se non vuole dormire accanto a noi?

Cane da solo sul cuscino
(Foto Pixabay)

Se ci abbiamo provato a trascinare il cane nel nostro letto per stargli accanto anche di notte, ma Fido non vuole proprio saperne, non dobbiamo pensare che non ci voglia abbastanza bene! E’ probabile che il cane sia molto legato a noi, non meno che nei casi descritti in precedenza, ma allo stesso tempo sia molto geloso dei suoi spazi e delle sue abitudini, e non è disposto a cambiarle neppure quando si tratta di stare sotto le coperte col suo padrone.

Francesca Ciardiello