Home Curiosita Il gatto strappa la carta igienica: perché lo fa e cosa fare

Il gatto strappa la carta igienica: perché lo fa e cosa fare

Il gatto è sa essere divertente ma anche dispettoso, specialmente quando strappa la carta igienica. Scopriamo le cause di questo comportamento.

il gatto strappa la carta igienica
(Foto Pinterest)

Tutti i gatti del mondo sono belli, teneri, intelligenti, allegri, curiosi ma anche tanto combina guai. Vivere con un gatto non solo ci mette dinanzi ai suoi tanti pregi ma anche alle sue infinite marachelle. A volte dei piccoli innocui dispetti altre volte invece delle vere e proprie catastrofi.

E’ sicuramente capitato a tutti di rientrare a casa e trovare uno scenario disastroso. Coperte tutte graffiate così come divano e cuscini, vasi in frantumi e tende bucherellate. E non è stato uno tsunami a fare tutto questo ma il nostro piccolo amorevole gatto.

Si, proprio lui che in preda ad un folle raptus di gioco prende di mira qualsiasi oggetto in casa distruggendolo. E il più delle volte il suo giocattolo preferito è la carta igienica.

Questa senz’altro è la sua più forte attrazione. Ma perché il gatto strappa la carta igienica? Scopriamo le cause di questo distruttivo “hobby” di micio.

Il gatto e la passione per la carta igienica

La passione che il gatto ha per la carta igienica ai nostri occhi può sembrare bizzarra, quasi inspiegabile. Ma a quanto pare accomuna proprio tutti i mici.

il gatto e la passione per la carta
(Foto Unsplash)

Il gatto è conosciuto al mondo per la sua indole curiosa, sempre pronto all’azione. Ci fa disperare con le sue innumerevoli marachelle ma non riusciamo proprio a non restarne divertiti.

Specialmente quando lo troviamo in bagno felice nell’aver scoperto il rotolo di carta igienica. Con le orecchie basse, la sua espressione meravigliata e beata e le zampette posizionate sul suo “nuovo giocattolo”, pronto a trasformare i suoi artigli in vere e proprie armi di distruzione.

In un raptus incontrollabile, comincia a srotolare la carta igienica e a farla diventare un cumulo di brandelli di carta. Ma come mai il gatto ama così tanto strappare la carta igienica?

Senz’altro perché lo trova divertente. Per micio osservare come con le sue zampette riesce a far “ruotare” il rotolo di carta igienica è qualcosa di incredibile. Srotolarla sul pavimento per poi mordicchiarla e strapparla lo fa sentire appagato.

Ed il massimo del divertimento lo raggiunge quando senza nessun timore comincia a distribuire quei pezzettini di carta, soffici e bianchissimi, in giro per casa.

Per lui è divertente, forse la prima volta lo è anche per noi. Ma quando questo rituale si ripete, quasi ogni giorno, diviene una vera e propria seccatura, alla quale dobbiamo porre rimedio.

Non solo perché ci ritroviamo a dover pulire casa da cima a fondo (visto che la carta igienica micio la conduce proprio in ogni angolo di casa) ma anche perché questo comportamento può essere sintomo di un problema che va risolto.

Innanzitutto è importante capire quali sono le cause che spingono micio verso questo “gioco”, solo così saremo in grado di attuare alcune piccole strategie per evitare che il gatto continui a strappare la carta igienica.

Potrebbe interessarti anche: Disturbi compulsivi nel gatto: gli strani comportamenti felini

Perché il gatto strappa la carta igienica

Tutti i gatti del mondo sono attratti dalla carta igienica, ma sicuramente quando ripetutamente la srotolano e la strappano c’è un motivo di fondo, che va assolutamente capito.

perchè gatto strappa carta igienica
(Foto Pinterest)

Abbiamo detto che il gatto trova divertente e gratificante strappare la carta igienica, ma sicuramente alla base di questo “gioco” c’è la noia.

La noia è la principale causa che spinge il gatto a comportarsi in questo modo così distruttivo. Quando si fionda in bagno per accanirsi sul rotolo di carta igienica sta solo “uscendo” da una stasi in cui era crollato.

Quando la noia assale micio l’unico modo che ha per uscirne è far emergere il suo istinto da predatore: la carta igienica si trasforma ai suoi occhi in una preda e strapparla con gli artigli e i denti appaga i suoi stimoli naturali.

Inoltre questo suo “fare” così distruttivo può essere anche il segnale che il nostro gatto sta vivendo un periodo di forte ansia e stress. Ecco perché è fondamentale osservare attentamente questo suo atteggiamento e trovare una facile e rapida soluzione, per evitare che si trasformi in qualcosa di più grave.

Soluzioni per aiutare micio

Il gatto strappa la carta igienica per combattere la noia, trova in lei un ottimo “gioco” con il quale divertirsi.

aiutare micio
(Foto Pinterest)

Naturalmente trovare ripetutamente il caos di carta in giro per casa proprio non ci va, ed ecco che dobbiamo rimboccarci le maniche e trovare una soluzione a questo fastidioso comportamento di micio.

Ma cosa possiamo fare per far smettere il gatto di strappare la carta igienica? Ecco alcune soluzioni:

  • offrigli tanti giocattoli interattivi, non solo distoglierai la sua attenzione dalla carta igienica ma gli permetterai anche di fare tanto esercizio fisico;
  • programma durante la giornata diverse sessioni di gioco da fare con lui. Un esempio può essere inscenare un momento di caccia, il gatto si sentirà stimolato nel dover catturare la preda;

Potrebbe interessarti anche: il gatto adora i giocattoli: tutto quello che c’è da sapere sulla sua passione

  • posiziona in un angolo della casa un cartone che micio può distruggere tranquillamente, in questo modo non sentirà l’esigenza di andare in bagno per accanirsi sulla carta igienica;
  • posiziona dei fogli di plastica sul pavimento del bagno. Il gatto odia camminare sulla plastica e questo senz’altro lo dissuaderà dall’entrare in bagno;
  • chiudi la carta igienica in un porta rotolo di plastica.

Strappare la carta igienica con gli artigli o i denti è un comportamento innocuo nel gatto, che come abbiamo visto può essere risolto facilmente (o almeno ci si prova).

Quando preoccuparci per micio

Quando il nostro gatto strappa costantemente la carta igienica, possono essere altri i motivi che lo spingono ad assumere questo comportamento.

gatto mangia carta
Pica nel gatto: cause, sintomi e rimedi (foto iStock)

Motivi molto preoccupanti ci chiedono l’intervento immediato del veterinario:

  • il primo quando notiamo che questo continuo fare del nostro gatto non dipende dalla noia ma dallo stress e dall’ansia. In questa situazione è preferibile condurlo dal veterinario, solo lui sarà in grado di trovare una soluzione per combattere questo suo malessere emotivo;
  • il secondo quando notiamo che oltre a strapparla il gatto comincia a mangiare la carta igienica. Questo è il sintomo di due possibili problemi: o una carenza alimentare o una malattia ai denti. Per evitare che mangiando la carta formi dei blocchi intestinali (che in alcuni casi possono essere fatali per il gatto) dobbiamo portare il gatto immediatamente dal veterinario.

Il gatto è birichino ma a volte le sue marachelle sono sintomo di qualcosa che non va in lui. E’ bene, dunque, per aiutare micio non solo sorridergli e arrabbiarsi con lui ma anche capire le reali cause che lo spingono ad assumere questo comportamento distruttivo.

Rossana Buccella