La tua casa è invasa dalle mosche? Bastano solo 2 ingredienti per allontanarle senza far loro del male

Foto dell'autore

By Francesca Ciardiello

Curiosita, Non solo Cani e Gatti

Non c’è alcun bisogno di far loro del male, basterà non frale avvicinare troppo: come tenere lontane le mosche con rimedi naturali e atossici.

La tua casa è invasa dalle mosche? bastano solo 2 ingredienti per allontanarle senza fargli del male
La tua casa è invasa dalle mosche? bastano solo 2 ingredienti per allontanarle senza fargli del male (Canva-amoreaquattrozampe.it)

Si sa che tra gli insetti che ronzano più facilmente nelle nostre case, su cibi, vestiti e residui di spazzatura ci sono proprio loro ma non vi è alcuna necessità di eliminarle, poiché ci sono alcune cose che abbiamo in casa che non le faranno mai avvicinare. Forse non tutti sanno come tenere lontane le mosche ma esistono rimedi naturali, creati con pochissimi ingredienti, molto frequenti nelle nostre casa. Non ci credete? Ecco cosa usare!

Mosche in casa: cosa le attira?

Alle volte ci pare si siano materializzate in casa pur avendo tenuto le finestre chiuse, ma in realtà le mosche approfittano della minima ‘distrazione’ per entrare in cucina, in bagno e in generale negli ambienti caldi e umidi. Ma non è solo la temperatura interna alle stanze ad attirarli ma anche il cibo e i suoi residui: infatti pur di raggiungere il cesto della spazzatura potrebbero anche passare attraverso i condotti di areazione.

Buttare la spazzatura
Come tenere lontane le mosche: è importante buttare la spazzatura (Canva – amoreaquattrozampe.it)

E non solo: anche le piante in decomposizione e la pappa rimanente nella ciotola dei nostri animali domestici potrebbe essere fonte di sostentamento per loro. Non si accontenteranno solo di prendere ‘possesso’ della casa ma saranno anche prolifiche: una mosca infatti può deporre fino anche a 100 uova in qualche giorno ed è per questo che potremmo notarne più esemplari anche se proviamo a ‘barricarci’ in casa.

Come tenere lontane le mosche: i rimedi naturali

Chi ha in casa animali domestici o bambini spesso rifugge le soluzioni che potrebbero risultare tossiche a chi è abituato a gattonare o a stare con le zampe a terra. Ma per tenere lontane le mosche possono essere efficaci composti del tutto naturali, fatti con ingredienti facili da reperire e che sicuramente abbiamo già in casa. Infatti il tiktoker Daddybrownn ha suggerito una mistura molto facile da preparare.

Il composto sarà formato da due parti di acqua e una di zucchero: ma il dolce non attirerà le mosche? Assolutamente sì, ma il punto è proprio quello: fare in modo da attirarle ma all’esterno della casa, impedendo loro di entrare all’interno. Potremmo posizionare la ciotola con acqua e zucchero sul balcone o nei pressi della finestra, magri vicino alle piante.

Se vuoi saperne di più, leggi un nostro approfondimento sul tema >>> Emergenza mosche carnivore: Già dichiarato lo stato di emergenza nazionale

Come tenere lontane le mosche: altri rimedi pratici

Ma se la mistura di acqua e zucchero non ci sembra la scelta giusta poiché attirerebbe non solo le mosche ma anche le formiche e altri animali domestici, allora cosa possiamo fare per evitare che la nostra casa sia invasa dalle mosche, soprattutto con i condizionatori accesi in vista del caldo estivo? Potremmo innanzitutto badare di più alla pulizia e all’igiene, evitando di lasciare in casa cumuli di spazzatura, sacchetti o residui di cibo.

Mosche sulla zuccheriera
Mosche sulla zuccheriera: lo zucchero le attira ma possiamo usarlo per tenerle all’esterno di casa (Canva – amoreaquattrozampe.it)

Inoltre facciamo attenzione a tenere chiuse le finestre o al massimo a montare delle utili zanzariere, ulteriore barriera per l’ingresso delle mosche in casa e al contempo facciamo in modo da allontanare le mosche dal cane. Si potrebbero anche usare insetticidi e altri prodotti chimici ma, per chi ha bambini e animali in casa, quest’ultima soluzione è assolutamente sconsigliata.

Impostazioni privacy