Home Curiosita I pappagalli sono affettuosi: curiosità sul comportamento degli uccelli domestici

I pappagalli sono affettuosi: curiosità sul comportamento degli uccelli domestici

I pappagalli sono affettuosi con il loro padrone? Una domanda che si pongono in tanti. Rispondiamo qui, leggendo il carattere di questi simpatici uccelli domestici.

I pappagalli sono affettuosi
Uccellino sta riposando sereno (Foto Canva – amoreaquattrozampe.it)

Sono tra i volatili domestici più apprezzati e a cui molti non sanno proprio resistere. Le loro piume colorate e il loro aspetto unico li rende curiosi per gli amanti degli animali e non solo. Si può dire che, nel fare compagnia agli umani, questi uccelli sono davvero sorprendenti. Non tutti sanno che i pappagalli sono affettuosi. Leggiamo tutto nell’articolo.

I pappagalli sono affettuosi?

Come compagni di vita, i pappagalli non risultano essere agli ultimi posti, anzi! I motivi possono essere tanti e, tra questi, l’incredibile affetto che sono capaci di dimostrare alle persone.

Volatile affettuoso con l'umano
Uccello vuole la compagnia umana (Foto Unsplash – amoreaquattrozampe.it)

Intelligenti, bellissimi e dotati di grande empatia nei confronti degli esseri umani, i pappagalli si confermano degli ottimi e piacevoli uccelli da compagnia.

Questi spettacolari volatili non sono comunque facili da addomesticare, in quanto richiedono molta responsabilità in chi decide di adottarne uno.

Se si è forniti di pazienza e consapevolezza, però, si avrà modo di restare sbalorditi nel vedere quanto questi uccelli riescano a legarsi al loro padrone, in modo anche molto affettuoso.

Il comportamento dei pappagalli è famoso ovunque, poiché comprende piena libertà e tanto istinto. I pappagalli sono anche molto sensibili, quindi ancora più difficili da gestire in casa.

Per gestire al meglio un pappagallo, ci si deve impegnare a donargli le giuste cure e attenzioni quotidiane, proprio come si farebbe con un cane, un gatto o un coniglio.

Gli occhi vivaci e luminosi e la loro fantastica mimica li rende creature eccezionali e di grande interesse, soprattutto per le famiglie. Ma questi volatili sanno affezionarsi ai loro umani.

Pappagalli amanti di carezze e grattini

Ebbene sì, perché anche i pappagalli non vedono l’ora di ricevere tante carezze e coccole dal padrone, alle quali sanno ricambiare mandando tanti dolci bacini.

In particolare, le carezze ei grattini sulla piccola testa sono tra le preferite di questi graziosi volatili. Chiaramente, si tratta di gesti da compiere con la massima delicatezza e gentilezza.

Quando un pappagallo è in compagnia del suo padroncino e si avvicina e fa capire di voler ricevere carezze, sta dicendo che si sente a suo agio con lui e che prova lo stesso profondo affetto.

Anche se i volatili affettuosi non sono dotati di vere labbra, questi riescono a donare con piccoli bacetti agli umani che tanto adorano. Lo fanno appoggiando il becco sulla guancia della persona e mordicchiando con dolcezza.

Ma cosa accade se un pappagallo resta da solo per un po’ e inizia a mancargli il suo amato padroncino? Continuiamo a leggere qui.

Potrebbe interessarti anche: I pappagalli possono ridere? Ecco la verità su questi uccelli colorati

I volatili e il loro rapporto con l’umano

Il rapporto d’amicizia tra un pappagallo e il suo padrone si basa su un linguaggio comunicativo davvero speciale, fatto di semplici ma importanti gesti a cui prestare attenzione. Leggiamo ancora.

Il carattere dei pappagalli
Volatile si rilassa fuori (Foto Pexels – amoreaquattrozampe.it)

I pappagalli sono dei pet davvero straordinari e originali nel rapportarsi con il loro umano preferito.

In effetti, questi pennuti dai mille colori possono soffrire molto senza vedere per qualche ora il padrone che amano.

Dopo un po’ si potrà sentirli chiamare l’umano con l’emissione di un fischio. Lo fanno per capire se si è nelle vicinanze, sperando di ottenere risposta, magari con un altro fischio.

Oltre ad essere dei pennuti affettuosi, i pappagalli riescono a provare anche un po’ di sana gelosia nei confronti degli umani.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Il sentimento che un pappagallo prova per il padrone può essere davvero intenso e, insieme all’amore, può esprimersi tramite piccoli morsetti (per nulla dolorosi) che sono un chiaro messaggio di voler essere presi in considerazione.

É come se il volatile stesse dicendo all’umano che gli manca molto, che desidera la sua presenza in casa e che vorrebbe ricevere tante coccole da lui.

Essendo molto amorevoli, non bisogna fare l’errore di credere che i pappagalli siano creature immuni, capaci di vivere soli per ore e ore durante il giorno. Sono sofferenti anche loro, proprio come tutti gli altri esseri viventi.

Come tali, hanno bisogni e necessità continue, così come provano sentimenti ed emozioni ma lo manifestano a modo loro. L’importante è imparare a interpretare tutti i loro piccoli gesti.