Home Cani Perché al cane piace fare le coccole? Rispondono gli esperti

Perché al cane piace fare le coccole? Rispondono gli esperti

Ti sei mai chiesto come mai Fido a volte ci lecca ed è felice e a volte non ci pensa? Vediamo, secondo gli esperti, perché al cane piace fare le coccole.

perché i cani fanno le coccole
(Foto Pexels)

Chi convive con un cane almeno una volta nella vita si è ritrovato nella situazione in cui tornati a casa dopo lavoro la piccola palla di pelo scodinzola e si avvicina per coccolare e leccare, per poi all’improvviso smettere di farlo.

Ma come mai al cane piace coccolare a volte si a volte no? A tale domanda, troviamo risposta nel seguente articolo grazie a validi esperti.

Perché al cane piace fare le coccole?

L’essere umano quando coccola un’altra persona lo fa per esprimere un sentimento di amore o serenità, ma i cani perché ci coccolano?

cane coccola donna
(Foto Pixabay)

Secondo gli esperti sono molti i motivi per cui un cane coccola un essere umano o un animale. Infatti i nostri amici a quattro zampe principalmente ci coccolano per riscaldarsi, ma possono farlo anche per legare con una persona o con un animale.

Tale comportamento ha inizio già dai tempi antichi, infatti quando le nostre palle di pelo avevano freddo si coccolavano per riscaldarsi. Inoltre quando il cane è piccolo riceve le coccole dalla sua mamma in senso di protezione, in quanto le coccole di Fido rilasciano l’ossitocina che ha un effetto calmante.

Tale ormone viene rilasciato anche quando il nostro amico fedele ci coccola e ciò porta a un rafforzamento del nostro legame. Infatti il cane leccandoci e coccolandoci non ci dona solo affetto e amore ma anche la sua fiducia.

Tuttavia come ben sappiamo, e come sottolineano gli esperti, non tutti i cani sono uguali, quindi non tutti hanno la stessa considerazione delle coccole.

Infatti molto spesso per alcuni cani, soprattutto per i cuccioli, le coccole possono essere motivo di eccitazione, portando così Fido ad essere iperattivo e ad avere momenti di zoom in casa, ossia momenti frenetici.

Inoltre se il cane è molto protettivo nei confronti del suo umano, le coccole possano trasformarsi nei confronti delle persone che si avvicinano a quest’ultimo in momenti di aggressività.

Per questo motivo è molto importante prestare attenzione al linguaggio del corpo del cane per comprendere se vuole essere coccolato e soprattutto in che modo.

Potrebbe interessarti anche: Gli effetti del linguaggio del corpo umano sul comportamento del cane

Come capire se il cane vuole essere coccolato

Fare attenzione al linguaggio del corpo del cane è molto importante per comprendere ciò che Fido desidera e ciò che non desidera.

cane coccola uomo
(Foto Pixabay)

Infatti secondo diversi studi, molto spesso capita che tendiamo a coccolare e ad abbracciare il nostro amico a quattro zampe senza comprendere che in quel momento Fido non desidera essere toccato, provocandogli così stress e ansia.

A tal punto ecco a cosa fare attenzione per capire quando il cane vuole essere coccolato:

  • Il cane viene da noi
  • Il cane scodinzola
  • Il cane rotola
  • Il cane muove la testa
  • Il cane ci spinge

Sebbene il nostro amico a quattro zampe accetti di essere toccato, bisogna comunque fare attenzione a come accarezzare il cane per capire se gli piace o meno essere coccolato.

Potrebbe interessarti anche: Si può accarezzare il cane mentre dorme? Una curiosità tutta da scoprire

Se il corpo di Fido è rilassato le palpebre sono rilassate allora al cane piace come lo state coccolando. Nel caso in cui la nostra palla di pelo è nervosa o mostra segni di aggressività significa che le coccole che gli state facendo non gli piacciono.