Home Cani Perché i cani abbaiano tutti insieme: cosa è importante sapere

Perché i cani abbaiano tutti insieme: cosa è importante sapere

Perché i cani abbaiano tutti insieme? A tutti capita di vederli fare un coro, prima o poi. Vediamo, qui, cosa significa questo comportamento.

Perché i cani abbaiano tutti insieme
(Foto Pixabay)

Il linguaggio degli amici a quattro zampe si basa su tanti semplici gesti e l’abbaiare è il primo strumento che adoperano per comunicare non solo con il padrone ma soprattutto tra simili. Sono tante le curiosità sulla “lingua canina” e in molti si chiedono perché i cani abbaiano tutti insieme in alcune circostanze. Scopriamolo nell’articolo.

Perché i cani abbaiano tutti insieme: i motivi

Può capitare di sentire spesso abbaiare dei cani tutti insieme, in un determinato momento della giornata. Ma quali sono i motivi che li spingono ad unirsi in un lungo coro di abbai? Leggiamo qui.

I cani abbaiano tutti insieme
(Foto Unsplash)

Tra i vari e curiosi comportamenti dei cani, quello di abbaiare in coro tra simili è uno dei più famosi e interessanti, che suscita sempre interrogativi circa la sua natura.

Come sappiamo, per fido l’abbaiare è un mezzo per dialogare con chi ha di fronte, persona o animale che sia, qualsiasi cosa stia provando o di cui necessiti, dalla fame ad un fastidio fisico.

Qualsiasi sia il contesto in cui si trova, bau abbaia per esprimere stesso, vale a dire le sue emozioni e i sentimenti riguardo persone, ambienti, condizioni sociali con cui si approccia.

Questo significa che anche quando si ritrova a relazionarsi con altri cani, il peloso ha bisogno di comunicare con loro, un’azione che rappresenta la sua appartenenza al gruppo.

Relazionarsi con il branco

Per capire, dunque, perché i cani abbaiano tutti insieme bisogna risalire alle loro origini. Un motivo che scatena l’abbaio di più cani è proprio la territorialità. Al passaggio di un cane, ci si avvisa tra loro, come a voler proteggere la sicurezza della propria zona.

L’atteggiamento di abbaiare di un singolo cane, in realtà, condiziona quello dei simili intorno a lui, che tenderanno ad imitarlo e inizieranno ad abbaiare insieme.

I cani abbaiano perché si tratta di uno dei mezzi comunicativi che hanno a disposizione, insieme all’olfatto canino e alle posture diverse per ogni situazione. Rispetto a noi esseri umani, gli animali hanno una percezione differente della realtà sociale.

Questo potente e infallibile strumento comunicativo non si ferma solo ai motivi sopra riportati. Vediamo, più avanti, cos’altro può significare per i pelosi.

Potrebbe interessarti anche: Perché i cani abbiano agli altri cani in Tv? Scopriamolo

I cani e il loro abbaiare: altre ragioni

L’abbaiare degli amici cani comprende vari aspetti della sfera sociale in cui vivono. Ma ci sono altre ragioni per cui molti pelosi vicini possono abbaiare spesso insieme. Continuiamo a leggere.

Perché i bau abbaiano insieme
(Foto Pexels)

Come abbiamo visto, quando più cani si incontrano in un contesto, avviene una comunicazione importante ed uno scambio di informazioni utili a tutti loro.

Abbiamo parlato di territorialità e del sentirsi parte integrante del gruppo, della reazione positiva o negativa alla presenza improvvisa di un altro simile (o più simili) nel proprio spazio.

Imitare l’individualità di un singolo cane, tra i pelosi, è fondamentale, soprattutto quando, per comunicare, non hanno subito a disposizione gli altri mezzi comunicativi.

Perciò, l’abbaio corale è un forte mezzo per dialogare tra loro, quando non possono vedersi e annusarsi.

Perché i cani abbaiano tutti insieme: comunicare oltre i limiti

L’abbaiare può superare i limiti di un confine, di un recinto e di una casa. I cani, abbaiando tra loro, avvisano della loro presenza e confermano di aver ricevuto delle informazioni.

Non potendo utilizzare altre strategie, per loro diventa essenziale poter contattare con questi suoni elevati.

Ci sono, poi, alcune razze canine predisposte ad abbaiare in gruppo, come il Beagle e altri segugi, abituati storicamente a collaborare tra loro per darsi indicazioni, così come con i loro padroni. Ciò porta questi esemplari ad abbaiare moltissimo.