Home Curiosita Vi siete mai chiesti qual è la balena più grande del mondo?...

Vi siete mai chiesti qual è la balena più grande del mondo? Proprio lei!

Oltre che per i loro incantevoli richiami, le balene sono note in particolare modo per le loro possenti dimensioni: ma qual è la più grande di tutte? Scopriamolo insieme!

Balena
Balena – Fonte: Pinterest

Solo qualche mese fa, precisamente il 16 febbraio, si celebrava la giornata internazionale delle balene. Anche se un pò in ritardo, quale miglior modo per renderle omaggio dedicandole un articolo come questo? 

Oggi infatti, parleremo proprio di loro. Se siete finiti qui il motivo è chiaro: volete sapere quale tra le innumerevoli balene presenti nel pianeta sia la più grande tra tutte. Ebbene, iniziamo con la classifica allora!

Balene, sono tutte uguali?

È bene chiarire sin da subito che le balene sono gli esseri viventi più grandi del mondo. Forse questo lo sanno quasi tutti, ma quello che invece sfugge a molti è che si distinguono in 2 categorie: Balene dentate e le Baleen (o Fanoni). Ma qual è la differenza?

Le Balene dentate includono molte altre specie tra cui delfini, focene ed oche. Mentre, delle Baleen fanno parte le balenottere azzurre, le megattere, le balene franche ecc. Ma ciò che li distingue, oltre alla dimensione, (in quanto le Baleen sono molto più grandi) è soprattutto l’alimentazione.

Balene
Balene – Fonte: Pinterest

Si, perché mentre le prime sono libere di nutrirsi di ciò che trovano in oceano (specialmente di pesci e placton) grazie ai loro utilissimi denti, i secondi cercano animali molto più semplici da ingerire, poiché, non potendoli masticare sono costretti ad ingoiarli. Infatti, la maggior parte delle volte si cibano di calamari, gamberetti ed altro.

Potrebbe interessarti anche: Le balene hanno i sentimenti? Risponde la scienza

Adesso iniziamo subito col podio: al 3 posto troviamo…

  • La balena franca australe

Pensate che in inglese vengono denominate ‘right wales’, questo perché, secondo i balenieri, erano le più indicate da cacciare. Perché? Fondamentalmente erano le più facili da calmare ed abbattere.

Eppure, calcolando il loro peso, è cosi strano da sentire una frase del genere sul loro conto… già, perché arrivano a 70 tonnellate. Il loro cibo preferito? I copepodi: dei piccolissimi crostacei che adorano mangiare.

Balena franca australe
Balena franca australe – Fonte: Pinterest

Al secondo posto invece, c’è lei:

  • La balenottera Finback

La balenottera Finback non è solo la seconda balena più grande del mondo, ma detiene anche il record di rientrare tra le balene più veloci del mondo.

Curiosità molto interessante da scoprire su di loro è che sono dotati di un’unica cresta posizionata sulla schiena. Inoltre, sono molto intelligenti. Infatti, utilizzano le loro ventri bianche per sventare le loro prede… ed i poveri pesci, terrorizzati da loro finiscono per essere catturati.

Balenottera Finback
Balenottera Finback – Fonte: Pinterest

And the winner is…

  • La balenottera azzurra

Sì, è lei la regina dell’oceano. Non solo è la più grande tra tutte le balene ma è addirittura l’animale più grande che sia mai esistito nella terra. Quanto è lunga? Immaginate una giraffa, bene, ora moltiplicatela nella vostra testa per 5.

Poco chiaro? Ok, allora tenete in mente 19 persone legate una dietro l’altra. Si, è lunghissima… e non solo, pesa 2000 tonnellate, basti pensare che solo la lingua arriva a pesare 2700 chili.

Potrebbe interessarti anche: L’incontro del surfista con le balene è da brividi – VIDEO

Balenottera azzurra
Balenottera azzurra – Fonte: Pinterest

Attualmente, le balene non sono a rischio estinzione. Tuttavia, la paura è che tra qualche anno le cose possano cambiare. Aumenta sempre di più il numero di balene che ogni giorno vengono catturate con reti da pesca.

Prendiamoci cura degli animali che risiedono nel nostro pianeta, e anche delle balene,  sono meravigliose creature che meritano di essere protette. 

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Irene Forte