Home Gatti Alimentazione Gatti Snack fatti in casa per gatti: merende veloci e gustose

Snack fatti in casa per gatti: merende veloci e gustose

Snack fatti in casa per gatti veloci e deliziosi? Vediamo, insieme, alcune ricette pratiche e divertenti per soddisfare il palato esigente dei nostri amici pelosi.

Snack fatti in casa per gatti
(Foto Unsplash)

I curiosi felini domestici sono sempre alla ricerca di nuovi cibi da provare e di differenti gusti da assaporare. Con il loro palato sofisticato, non è facile accontentarli in cucina e pretendono il massimo impegno da parte del loro affezionato padrone. Creatività e bravura sono indispensabili in sua compagnia. Vediamo, allora, dei fantastici snack fatti in casa per gatti, per cui potranno facilmente impazzire.

Snack fatti in casa per gatti: ricette semplici e buonissime

É divertente e piacevole darsi da fare in cucina per soddisfare il proprio micio, fermo in attesa di mangiare le migliori leccornie. Il peloso goloso può essere conquistato grazie alla creatività e alla sperimentazione di vari ingredienti. Ecco qualche interessante ricetta!

I gatti e gli snack fatti in casa
(Foto Pexels)

É una pratica facile e veloce quella di preparare dei graziosi e appetitosi snack fatti in casa per gatti, senza spazientirsi e perdere troppo tempo.

Le ricette che andiamo a proporre sono pensate proprio per quei padroni che non hanno molto tempo ma che vogliono viziare il proprio micio. Micio non resisterà a leccarsi i baffi davanti a queste merende irresistibili.

A noi tocca soltanto rimboccarci le maniche e preparare tutto l’occorrente, compresi gli ingredienti. Vediamo di cosa abbiamo bisogno per iniziare il primo snack.

Snack al tonno

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 140 gr di tonno in scatola (asciutto)
  • 120 gr di farina di avena

Procedimento

Iniziamo a preriscaldare il forno a 180°C e mescoliamo insieme l’uovo, il tonno e l’olio di semi. Se lo abbiamo, possiamo aiutarci con un mixer.

A questo punto, vanno aggiunte l’acqua e la farina di avena e bisogna continuare a mescolare il tutto per ottenere un bel composto omogeneo.

Una volta ottenuto questo impasto, procediamo a formare tante palline e le posizioniamo su una teglia rivestita con carta forno.

La cottura delle palline prevede un tempo di circa 15 minuti. A cottura terminata, questi deliziosi snack possono essere serviti raffreddati.

Potrebbe interessarti anche: Ricette vegetariane per gatti: i piatti più gustosi e salutari

I mici e la passione per le merende: altre ricette top

Gli amici pelosi possono avere bisogno di qualcosa di sfizioso da stuzzicare e che non necessiti di una lunga preparazione. Detto, fatto! Vediamo, qui, le altre squisite ricette.

Gli snack in casa adatti ai mici
(Foto Unsplash)

Crumble di erba gatta

Ingredienti

  • carne macinata (manzo o pollo a scelta)
  • 2 uova
  • erba gatta essiccata

Procedimento

Si inizia mescolando tutti gli ingredienti riportati sopra. Dopodiché, va semplicemente cotto in forno per circa 10 minuti. Una volta che il crumble sarà cotto, potrà essere servito al micio in piccoli pezzi.

Snack al pollo ed erba gatta

Ingredienti

  • erba gatta quanto basta
  • pollo
  • 1 uovo
  • farina quanto basta

Procedimento

Si inizia impastando tutti gli ingredienti e si continua stendendo l’impasto con l’aiuto di un mattarello. A questo punto, bisognerà creare delle strisce non troppo sottili, tramite l’utilizzo di un tagliapizza.

Inserirle in forno per un tempo di circa 10 minuti. Una volta che le nostre strisce saranno belle dorate e croccanti, potranno essere messe a raffreddare. Ecco che possiamo servirle al micio! Questo snack può essere conservato in frigo per alcuni giorni.

Snack fatti in casa per gatti: protagonista il pollo

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 200 gr di farina di riso
  • 250 gr di pollo (senza ossa)
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 1 cucchiaino di yogurt naturale

Procedimento

Cominciamo col preriscaldare il forno a 175°C e iniziamo a tagliare il pollo in tanti piccoli pezzettini per poterli cuocere nell’acqua calda.

Appena la carne sarà cotta, andrà fatta raffreddare e ridotta in poltiglia, con l’aiuto di un frullatore o di un mixer.

A questo punto andranno aggiunti l’olio, l’uovo e lo yogurt e potremo mescolare tutti gli ingredienti con una semplice forchetta.

Ora, bisognerà aggiungere la farina di riso, un cucchiaio per volta e creare un bel composto omogeneo.

Prendiamo due cucchiaini e creiamo con l’impasto delle piccole palline e le disponiamo su una teglia rivestita prima con la carta da forno. Le palline devono essere appiattite appena appena, sempre con la forchetta.

Procediamo ad inserire la teglia nel forno preriscaldato e lasciamo cuocere per circa 20 minuti. Una volta che saranno ben cotti, gli snack dovranno riposare e raffreddare prima di essere serviti al principino peloso.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.