Home Gatti Alimentazione Gatti Tiamina per il gatto: qual è la sua preziosa funzione e in...

Tiamina per il gatto: qual è la sua preziosa funzione e in quali cibi si trova

Potrebbe interessarti anche: Taurina nel gatto: cos’è e perché è fondamentale per il tuo micio

Carenza di tiamina nel gatto: sintomi e rischi

La carenza di tiamina potrebbe essere molto pericolosa per la salute del micio.

micio
(Foto Adobe Stock)

Come individuarla? I sintomi di ipovitaminosi B1 sono:

Solitamente, la principale causa della carenza di tiamina è di origine alimentare. In particolare, mici alimentati esclusivamente con il pesce crudo risultano maggiormente predisposti all’insorgenza di ipovitaminosi B1.

Questo alimento, infatti, contiene una sostanza chiamata tiaminasi, che è in grado di bloccare l’assorbimento della tiamina. Quali sono le conseguenze più gravi per la salute dell’animale?

  • Emorragia intracranica
  • Encefalopatia
  • Danni cerebrali

Per curare il gatto, a meno che le conseguenze della carenza siano ormai irreversibili, sarà sufficiente somministrare integratori alimentari al gatto a base di questa sostanza. In sole 24 ore, la sintomatologia del micio regredirà in maniera significativa.

Potrebbe interessarti anche: Carenza da vitamine nel gatto: ecco quali sono i rischi e le cause

Laura Bellucci