Home Gatti Come allattare un gatto neonato

Come allattare un gatto neonato

CONDIVIDI

gatto neonato

Un gatto neonato necessita di essere allattato dalla madre fino ad almeno 8 settimane e solo dopo il suo svezzamento potrà essere separato e dato in adozione. Tuttavia può capitare per vari motivi che il cucciolo non debba essere allattato dall’uomo coma ad esempio quando la madre è giovane e in esperta e abbandona i suoi cuccioli, nel caso in cui non ha latte a sufficienza, oppure casi di ritrovamento di cuccioli abbandonati dall’uomo…
Prima d’intraprendere un allattamento artificiale potrebbe valere la pena tentare di trovare un’altra madre in fase di allattamento che potrebbe nutrire i piccolini bisognosi, casomai informandosi dal veterinario di fiducia o di zona.  Laddove non sarà possibile perché la gatta adottiva respingerà i mici, vi sono alcune regole da seguire per poter far crescere al meglio il neonato,, allattandolo con il biberon.

clicca successiva