Home Gatti Come insegnare al gatto a dare il cinque: i vari passaggi

Come insegnare al gatto a dare il cinque: i vari passaggi

Vuoi salutare il tuo Micio con un saluto particolare? Vediamo insieme come insegnare al gatto a dare il cinque.

come insegnare al gatto a dare il cinque
(Foto Adobe Stock)

Chi convive con un gatto non ha mai pensato che quest’ultimo potesse essere addestrato proprio come un cane, e invece non è possibile insegnare al proprio felino qualsiasi cosa.

I nostri amati felini, intelligenti tanto quanto i nostri amici pelosi, infatti, possono imparare tanto. In questo articolo vi suggeriamo come insegnare al gatto a dare il cinque, un comando semplice e divertente.

Insegnare al gatto a dare il cinque: ecco come

Battere il cinque è un gesto che spesso compiono gli esseri umani per salutarsi tra di loro.

Come insegnare al gatto a dare la zampa
(Foto Adobe Stock)

Ma avevate mai pensato di salutare anche il vostro amico a quattro zampe con questo gesto? Sebbene il felino sia noto essere un animale indipendente e difficile da addestrare, può imparare molti trucchetti divertenti, tra cui “dare il cinque”.

Il metodo migliore per addestrare un felino, è utilizzare il rinforzo positivo. Quest’ultimo consiste nel dare un premio al nostro amico a quattro zame ogni qual volta compie l’esercizio nel modo giusto.

Quindi se avete deciso di addestrare il vostro Micio a dare il cinque, munitevi di un biscottino e di tanta pazienza, e seguite le nostre istruzioni.

Primo passaggio

Per prima cosa bisogna prendere la ricompensa, un biscottino o croccantino, e tenerla in una mano chiusa. Dopodiché bisogna porre quest’ultima vicino al pavimento.

Nel momento in cui il nostro amico a quattro zampe avvicina la zampa sulla mano, ditegli “sì” e premiatelo con la ricompensa. E’ molto importante avere pazienza, in quanto il Micio potrebbe metterci un po’ a capire di toccare con la zampa la mano.

Ripetete questo esercizio, aumentando pian piano l’altezza della mano e ricompensando il gatto ogni qual volta tocchi quest’ultima con la sua zampa.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al gatto ad essere gentile: i vari passaggi

Secondo passaggio

Il secondo passaggio consiste nell’apertura della mano. Quindi ponete davanti al vostro felino la mano aperta e vuota. Quando il gatto la tocca con la sua zampa ditegli “sì” e ricompensatelo.

Il gatto dà la zampa
(Foto Pixabay)

Ripetere l’azione aumentando l’altezza della mano, che deve essere sempre aperta, e premiando il gatto ogni volta che tocca la mano con la sua zampa.

Una volta posto la mano all’altezza del cinque, quando il gatto tocca con la zampa la vostra mano pronunciate il comando “dai il cinque” e premiatelo.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al gatto ad ascoltarti: gli step necessari

Ripetere tale sessione fino a quando pronunciate solo il comando “dai il cinque” e il gatto vi da la zampa in modo costante. Seguendo questi semplici passaggi potrete anche voi tornare a casa e salutare il vostro amico a quattro zampe con il cinque.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.