Home Gatti Come riconoscere se il vostro gatto è stressato

Come riconoscere se il vostro gatto è stressato

CONDIVIDI

gattpAlleviare lo stress nel felino domestico

– Dare al gatto un giocattolo che può sembrare una preda
– Creare un ambiente diverso, offrendo al felino domestico un punto di vista diverso della casa, come ad esempio dei punti in alto con mensole o alberi per gatti.
– Nascondere il cibo in diversi punti della casa per incuriosire l’animale ed intrattenerlo.
– Mettere a disposizione del gatto una ciotola dell’acqua più grande in modo che i baffi non tocchino i lati.
– Infine, tenere ben separata la lettiera dal lato in cui mangiano o dove si rilassano.

E’ importante aiutare l’animale a superare anche lo stress quando nella casa ci sono introdotte delle novità, per cui è bene modificare in modo graduale l’equilibrio che si è creato il gatto. Tra gli elementi che possono aiutare a tranquillizzare il felino, vi può essere il ricorso anche a delle essenze che influiscono sull’animale e che hanno un effetto calmante, come la lavanda o uno spray di ferormoni che lo aiuterà ad adattarsi a nuovi ambienti.