Home Gatti Correre con il gatto: i consigli utili

Correre con il gatto: i consigli utili

CONDIVIDI

Hai mai pensato di andare a correre con il gatto? Con i consigli giusti il tuo gatto può diventare un perfetto compagno di running

gatto corsa
Correre con il gatto

Sembra strano, abituati come siamo a vederli sonnecchiare sul divano, ma i gatti possono essere dei fantastici compagni di running: proprio come si fa con i cani, è possibile andare a correre con il gatto naturalmente seguendo i consigli giusti per fare attività fisica senza creare problemi alla salute del tuo micio.

Per abituare il tuo a gatto a correre con te devi partire da un presupposto di base: vincere la naturale diffidenza felina.
Per andare a correre con il gatto è necessario che si senta totalmente al sicuro e a suo agio in tua compagnia, e quando sarete fuori dovrete fare attenzione a non fargli male e a seguire i suoi ritmi di corsa.

Consigli utili per correre con il gatto

andare a correre con il gatto
Andare a correre con il gatto

Come avrai già intuito, correre con il gatto è un esercizio fisico totalmente diverso da andare a correre con un cane: il gatto detta le regole e decide i ritmi della corsa, ma al contempo è fondamentale fargli capire che state facendo qualcosa insieme.

Per andare a correre con il gatto è importante non improvvisare e seguire delle regole semplici ma indispensabili.

Come non far scappare il gatto

La prima cosa da fare è scegliere un ambiente adeguato per il vostro allenamento: per correre in tutta tranquillità, il gatto ha bisogno di stare nel suo territorio, per cui non allontanatevi troppo dalle zone che lui conosce.
Con il passare del tempo, gradualmente, potrete allenarvi in zone via via più distanti.

Come stimolare il gatto alla corsa

Quando il gatto si sarà convinto a venire a correre insieme a te, potrai coivolgerlo nell’allenamento: l’importante è fargli sentire costantemente il contatto fisico.
Mentre corri con il gatto, allunga una mano nella sua direzione a sfiorare la sua coda, o saltalo come se fosse un ostacolo se improvvisamente decide di fermarsi: in questo modo, il tuo gatto percepirà la corsa come un gioco e si sentirà stimolato a proseguire.

Come corre il gatto?

Osservare un gatto mentre corre è un vero e proprio spettacolo: con il suo corpo snello e affusolato, il tuo amico felino si lancerà in prestazioni sempre più affascinati e ricche di fusa.
In ogni caso è fondamentale che entrambi viviate l’esperienza della corsa come un gioco da fare insieme: se decide di nascondersi dietro un cespuglio o saltare su un muretto, dagli corda e vi divertirete tantissimo!

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI