Home Curiosita Curiosità sul gatto Ashera: tutte le chicche su questa razza felina

Curiosità sul gatto Ashera: tutte le chicche su questa razza felina

Ecco tutte le più incredibili curiosità da scoprire sul gatto Ashera: dalle origini della razza agli esemplari più famosi.

curiosità-gatto-ashera_optimized
(Foto Instagram)

Si tratta di un felino davvero raro, venduto a cifre esorbitanti. Rinominato gatto leopardo, l’Ashera è un micio pieno di curiosità tutte da scoprire: ecco cosa sapere sul suo conto.

Curiosità sul gatto Ashera: lo sapevate che…?

Andiamo alla scoperta di tutte le più incredibili curiosità sul gatto Ashera: pronti a scoprirle tutte?!

adottare-ashera-gatto_optimized
(Foto Instagram)
  • Questi esemplari appartengono alla razza felina più costosa al mondo. Infatti, il prezzo per un gatto Ashera parte da 17.000 euro per un micio standard. Esistono varietà più costose, come l’Ashera della varietà Snow, dal costo di 45.000 euro, e il gatto Snow, il cui prezzo è pari a 100.000 euro;
  • Questo gatto è creato in laboratorio: tutte le sue caratteristiche sono scelte dall’acquirente per soddisfare le sue necessità. Ciò ha suscitato numerose polemiche dal punto di vista etico;
  • Vista l’elevata cifra di acquisto del gatto Ashera, si tratta di un felino prevalentemente acquistato da vip e persone molto facoltose;
  • In un anno vengono venduti massimo 100 esemplari della razza. Per questo, la lista di attesa per comprare questo micio è di circa 9 mesi;
  • Le dimensioni del gatto Ashera sono davvero sorprendenti: infatti, questo felino può arrivare a pesare 15 kg e può raggiungere un’altezza di 50 centimetri;
  • La durata media della vita di questo pelosetto? Davvero sbalorditiva rispetto ai suoi compagni di specie: 24 anni;
  • Dopo essere stati acquistati, questi gatti vengono affidati già sterilizzati, per impedirne la riproduzione e diffusione;
  • In alcuni Paesi, compresa l’Italia, l’adozione e la detenzione degli esemplari di questa razza è vietata dalla legge;
  • Da dove proviene il nome Ashera? Si pensa che possa derivare dal dio del cielo della mitologia semitica e cananea: Asherah.

Potrebbe interessarti anche: Nomi di gatto femmina e maschio: come sceglierlo tra più 6500 idee

Nomi per il tuo gatto Ashera

Sei alla ricerca di un nome per il tuo nuovo amico a quattro zampe?

ashera
(Foto Twitter)

Scopriamo insieme un elenco di proposte da cui prendere spunto, per individuare l’appellativo davvero perfetto per il nostro pelosetto.

Gatto Ashera femmina:

  • Rosy;
  • Trixie;
  • Ashera;
  • Polly;
  • Uma;
  • Kia;
  • Kiki;
  • Lilla;
  • Lola;
  • Wilma;
  • Zoe;
  • Shannon;
  • Selvaggia;
  • Eva;
  • Cleo;
  • Cleopatra;
  • Venus;
  • Venere.

Gatto Ashera maschio:

  • Willy;
  • Kleo;
  • Leo;
  • Peter;
  • Oscar;
  • Wild;
  • Zorro;
  • Rambo;
  • Rocky;
  • Zeus;
  • Giove;
  • Marte;
  • Ares;
  • Dante;
  • Owl.

Se siete alla ricerca di consigli per operare una scrematura tra le numerose alternative a disposizione, ecco alcuni accorgimenti utili.

In primis, focalizzatevi su una caratteristica che rende il vostro quattro zampe unico e inimitabile.

In questo modo, anche il suo appellativo rifletterà quanto questo micio è speciale ai vostri occhi.

In secondo luogo, prediligete parole brevi, composte da sillabe simili: risulteranno più comprensibili e facili da memorizzare per il quattro zampe.

Potrebbe interessarti anche: Come trasformare il tuo gatto in un influencer su Instagram in poche mosse

Esemplari famosi: Very Important Vip

Infine, non ci resta che soddisfare un’ultima curiosità sul gatto Ashera: esistono esemplari celebri di questa razza?

Gatto Ashera
(Foto Pinterest)

Visto l’elevato costo di questo esemplare, non c’è dubbio: chi lo possiede deve essere necessariamente una persona benestante.

Tra i mici più famosi, ci sono gli influencer di Instagram: si tratta di pelosetti con tanto di account social, dove i loro proprietari pubblicano foto e video che li ritraggono nel corso della loro regale routine.

Tra questi non possono mancare Linda, Koner e Ally.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.