Home Gatti Età del gatto in anni umani: come si calcola?

Età del gatto in anni umani: come si calcola?

CONDIVIDI

Come calcolare l’età umana del gatto? Scopri come si calcola l’equivalente umano dell’età del tuo gatto.

Come calcolare l’età del gatto in anni umani?

Se hai un gatto in casa, se ti è stato regalato o se hai adottato un gatto adulto magari raccogliendolo dalla strada ti sarai probabilmente chiesto quanto vivono in media i gatti e sarai curioso di scoprire come si può calcolare l’età del gatto in anni umani: per rispondere alla prima domanda, il gatto vive in media tra i 15 e i 20 anni.

Ci sono naturalmente delle eccezioni, come Scooter, il gatto più vecchio del mondo: questo micio è arrivato alla veneranda età di 30 anni e, con la dovuta cura e attenzione, anche tu puoi aiutare il tuo amico felino a vivere a lungo e felice.

Ma cerchiamo di capire, invece, come si calcola l’età del gatto in anni umani: così come per i cani, non esiste una formula fissa, ma il calcolo cambia a seconda della fase di vita del tuo gatto. E’ un cucciolo, un gatto adolescente, un micio adulto o un gatto anziano?

Età umana di un cucciolo di gatto

Gattino: come si calcola la sua età in anni umani?

Per calcolare quanti anni umani ha il tuo gattino, devi applicare una formula diversa a seconda della sua età.
Un gattino di un mese ha l’equivalente di un anno di vita del bambino, tra il secondo e il terzo mese di vita si calcolano invece 2/4 anni e al quarto mese 6/8 anni.
A 6 mesi, invece, il tuo gatto avrà un’età pari a 10 anni umani.

Età del gatto in anni umani: gatto giovane o adolescente

Gatto giovane, come si calcola l’età in anni umani

Nella fase che va dai 6 mesi ai 2 anni di vita, il gatto cresce e sviluppa nuovi aspetti della sua personalità e del suo comportamento. L’età del gatto in anni umani, in questa fase di adolescenza, si calcola nel modo seguente:

  • dai 7 ai 12 mesi: 12/15 anni
  • dai 12 ai 18 mesi: 17/21 anni
  • a due anni: 24 anni umani

L’età umana di un gatto adulto

Gatto adulto e calcolo dell’età

L’età adulta del gatto è compresa tra i due e i sei anni di vita. In questa fase, l’età del gatto in anni umani si calcola secondo le seguenti equivalenze: a tre anni, il tuo gatto avrà 28 anni umani; dai 4 ai 5 anni ne avrà 30/36 e infine a 6 anni avrà l’equivalente di 40 anni umani.

Età del gatto in anni umani: il gatto anziano

Il gatto anziano: come calcolare l’età dopo i 7 anni di vita

A partire dal settimo anno di vita, il gatto entra nella sua vecchiaia o terza età. Iniziamo subito a dire che un gatto può tranquillamente vivere fino all’equivalente di 100 anni umani, e anche di più!

  • dai 7 ai 9 anni: 43/52 anni
  • a 10 anni: 56 anni
  • a 15 anni: 75 anni
  • dai 16 ai 19 anni: 90/92 anni
  • dai 20 ai 22 anni: 96/104 anni
  • 24 anni: 112 anni umani

Ricorda sempre che prendere un gatto in casa significa assicurargli le cure e le attenzioni necessarie a farlo vivere a lungo, felice e in salute: lui ti ripagherà con tanti anni di amore felino!

Ecco una tabella per calcolare l’età umana del gatto:

  • 1 mese del gatto: un anno umano
  • 2/3 mesi: 2/4 anni
  • 4 mesi: 6/8 anni
  • 6 mesi: 10 anni umani
  • 7/12 mesi: 12/15 anni
  • 12/18 mesi: 17/21 anni
  • 2 anni: 24 anni umani
  • 3 anni: 28 anni
  • 4/5 anni: 30/36 anni
  • 6 anni: 40 anni umani
  • 7/9 anni: 43/52 anni
  • 10 anni: 56 anni umani
  • 15 anni: 75 anni
  • 16/19 anni: 90/92 anni
  • 20/22 anni: 96/104 anni
  • 24 anni: 112 anni umani

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI