Perché i gatti toccano l’acqua con la zampa prima di berla? Scopriamolo

Foto dell'autore

By Marianna Durante

Gatti

Vi siete mai chiesti perché i gatti toccano l’acqua con la zampa prima di berla? Scopriamo insieme il motivo di tale comportamento.

Gatto mette zampa nell'acqua
Gatto mette zampa nell’acqua (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

I felini molto spesso presentano comportamenti davvero bizzarri, a volte anche divertenti. Tuttavia con il tempo abbiamo imparato che dietro ad ogni comportamento dei nostri amici a quattro zampe vi sono sempre uno o più significati.

Uno di questi comportamenti è toccare l’acqua con le zampe. Sebbene sia un comportamento che non presentano tutti i felini, è opportuno conoscere il motivo del gesto. Vediamo insieme nel seguente articolo perché i gatti toccano l’acqua con la zampa prima di berla.

I gatti toccano l’acqua con la zampa prima di berla: ecco perché

Quando condividiamo la nostra vita con un gatto, durante il corso degli anni possiamo osservare diversi comportamenti di quest’ultimo. Alcuni di questi possono essere divertenti, altri possono essere un vero e proprio campanello d’allarme.

Gatto bagna la zampa
Gatto bagna la zampa (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Per questo motivo dobbiamo fare molta attenzione ai gesti dei nostri amici pelosi. Tuttavia alcuni gatti possono presentare atteggiamenti che altri felini non presentano. Uno di questi è toccare l’acqua con la zampa prima di berla. Perché il nostro amico a quattro zampe presenta tale comportamento?

I motivi per gli esperti possono essere molti. Tuttavia secondo la veterinaria e specialista in medicina interna Felina Catalina Yepes, alcuni gatti presentano tale comportamento in quanto amano vedere lo scorrere dell’acqua. Infatti il Micio immergendo la sua zampa all’interno della ciotola dell’acqua, tende a muovere quest’ultima.

Mentre secondo Pam Johnson Bennett, esperta di comportamento felino, i gatti potrebbero presentare tale comportamento per verificare la profondità della ciotola. Ciò perché come ben sappiamo, i felini non amano tanto l’acqua e immergono la zampa nella ciotola per capire quanto spazio hanno a disposizione per bere. Molto spesso possiamo notare anche il nostro amico a quattro zampe intingere la zampa nell’acqua e bere da quest’ultima per non immergere il muso in una ciotola profonda.

Inoltre anche una ciotola piccola può essere fastidiosa per la nostra palla di pelo, in quanto i suoi baffi tenderanno a toccare la ciotola e ciò non è di gradimento per il Micio. Infine il gatto potrebbe toccare l’acqua con la zampa prima di berla anche per puro divertimento.

Gatto mette zampa nell’acqua prima di berla: cosa fare?

Come abbiamo visto dal paragrafo precedente non vi sono motivi di preoccupazione se il nostro amico peloso tende a immergere la sua zampa all’interno dell’acqua prima di berla. Tuttavia tale gesto potrebbe essere frustrante per noi, soprattutto se il gatto tende a far cadere l’acqua dalla ciotola.

Fontana per gatti
Fontana per gatti (Adobe Stock-Amoreaquattrozampe.it)

Per evitare ciò sarebbe opportuno comprendere innanzitutto il motivo per il quale il Micio presenta tale comportamento. Se la nostra palla di pelo ama il movimento dell’acqua potrebbe essere utile acquistare delle fontanelle d’acqua e porle in varie stanze in modo tale da invogliare il gatto a bere.

Se invece il problema è la ciotola piccola, in quanto i baffi possono toccare il bordo e provocare problemi al nostro amico peloso, potrebbe essere utile acquistare una ciotola più grande, che sia adatta al nostro amico a quattro zampe.