Home Gatti Perché il gatto non mangia i croccantini? Spiegazioni e soluzioni al problema

Perché il gatto non mangia i croccantini? Spiegazioni e soluzioni al problema

Il tuo gatto non mangia i croccantini? Non preoccuparti: non sempre ciò dipende da un grave problema. Scopriamo le cause del rifiuto del micio e i rimedi da mettere in pratica.

gatto non mangia croccantini
(Foto Adobe Stock)

Perché il gatto non mangia i croccantini? Si tratta di una domanda molto comune tra chi condivide le giornate con un amico a quattro zampe. La risposta, tuttavia, non è univoca. Vediamo quali sono i possibili motivi e troviamo una soluzione per ognuno di essi.

Perché il gatto non mangia i croccantini?

Per capire perché il gatto non mangia i croccantini, occorre osservare attentamente il suo comportamento.

digiuno nel gatto
(Foto Adobe Stock)

Il micio sta bene, gioca e predilige altri cibi rispetto al mangime secco? Niente paura, il suo rifiuto di mangiare le crocchette non dipende da problemi di salute. Se offri al tuo gatto lo stesso tipo di alimento ogni giorno, probabilmente il quattro zampe è semplicemente stufo e annoiato dagli stessi sapori.

Del resto, è più che comprensibile: capita anche a noi umani! Qualora, invece, tu abbia variato da poco la sua dieta, il micio potrebbe non apprezzare i nuovi cibi che hai scelto di sottoporre al suo esigente palato felino.

Il discorso cambia se l’animale non beve e non mangia: in questo caso, potrebbe essere malato. Le patologie il cui sintomo è una perdita di appetito sono numerose e potenzialmente gravi: non esitare a portare il gatto dal veterinario.

Tra le possibili spiegazioni per cui il gatto non mangia i croccantini, c’è anche la possibilità che il micio sia stressato o depresso a causa di recenti cambiamenti nella sua routine.

I piccoli felini domestici, infatti, sono animali molto abitudinari, che potrebbero presentare problemi comportamentali a seguito di un trasloco, o dell’arrivo di un bebè o un altro quadrupede.

Potrebbe interessarti anche: Cosa fare se il gatto mangia crocchette scadute: i rischi e i rimedi

Come far mangiare le crocchette al micio

Il gatto non mangia i croccantini: cosa fare? Come abbiamo visto, le ragioni di questo suo rifiuto sono svariate.

Il gatto non mangia e non beve
(Foto Adobe Stock)

Per questo, prima di intervenire, occorrerà comprendere qual è lo specifico motivo alla base del comportamento del micio.

Qualora il gatto stia bene, e rifiuti di mangiare esclusivamente le crocchette, prova a cambiare marca e gusto del suo mangime, o a tornare a quello precedente.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto mangia le crocchette del cane: cosa succede in questo caso

Se, invece, il gatto è inappetente, non perdere tempo: portalo immediatamente dal veterinario. Qualora le sue condizioni siano molto serie, infatti, ogni minuto potrebbe essere prezioso.

I motivi che potrebbero spiegare questo suo rifiuto? Molteplici: dalla presenza di banali palle di pelo, a patologie più gravi. Tra queste, ci sono l’insufficienza renale, l’immunodeficienza felina e la leucemia felina.

Laura Bellucci