Home Gatti Come aiutare il gatto a scendere dall’albero: tecniche e consigli

Come aiutare il gatto a scendere dall’albero: tecniche e consigli

Come aiutare un gatto salito su un albero, che ora non riesce più a scendere? Basta seguire questi semplici accorgimenti.

aiutare gatto scendere albero
(Foto Adobe Stock)

Ai nostri piccoli felini domestici non mancano certo il coraggio di un leone e l’agilità di una pantera. A volte, però, anche loro possono cacciarsi nei guai. Come aiutare un gatto rimasto bloccato su un albero, che non riesce più a scendere? Niente panico: vediamo le tecniche più efficaci per risolvere questo piccolo inconveniente.

Come aiutare il gatto a scendere dall’albero: le migliori tecniche

Il gatto non riesce a scendere dall’albero e non sai cosa fare per aiutarlo? Si tratta di una situazione piuttosto comune.

(Foto Pixabay)

Prima di tutto, per riuscire a riportare il micio a terra è necessario comprendere le ragioni che lo trattengono. Infatti, è possibile che il micio non riesca a tornare giù da solo perché è intimorito dall’altezza, ma anche che ci sia una minaccia a trattenerlo sulla cima dell’albero.

In caso di pericolo, nascondersi sui rami, confondendosi tra le fronde, può essere un ottimo stratagemma. Ecco come aiutare il gatto a scendere dall’albero a seconda dei vari casi che potrebbero presentarsi.

Stratagemmi per attirare il micio a terra

Uno dei metodi più efficaci per aiutare il gatto a scendere dall’albero è attirarlo a terra.

Gatto su un albero
(Foto Adobe Stock)

In questo caso, infatti, è possibile che il micio appaia titubante per via della posizione elevata in cui si trova, e abbia solo bisogno di un piccolo stimolo per tornare a terra. Quale miglior modo di convincerlo, allora, se non un’appetitosa porzione di pappa?

In questo caso, ti basterà usare il mangime preferito dal tuo amico a quattro zampe. Così facendo, l’allettante odore di cibo indurrà il felino a scendere dall’albero. Se non si tratta del tuo gatto, posiziona la ciotola nei pressi del tronco e allontanati.

Non conoscendoti, infatti, l’animale potrebbe essere intimorito dalla tua presenza. Un altro modo per attirare il micio è attraverso il gioco. Ad esempio, potrai avvalerti di un puntatore laser per attirare la sua attenzione, segnando il percorso lungo il quale farlo scendere.

Se nei paraggi dell’albero ci sono dei cani, allontanali dall’area dove si trova il gatto. Può darsi che sia proprio per causa loro che il povero micio spaventato abbia deciso di rifugiarsi sull’albero, e stia aspettando che se ne vadano per poi scendere in totale sicurezza.

Aiutare il gatto con un supporto per scendere dal’albero

Se non riesce a scendere dall’albero per paura o mancanza di agilità, potrai aiutare il gatto con una sorta di “scivolo”.

Dove si nasconde il gatto
(Foto Adobe Stock)

Il miglior supporto? Una scala allungabile. Ti basterà poggiarla sul tronco della pianta e chiamare il micio. Grazie a questo strumento, il percorso da compiere per arrivare a terra risulterà molto più agevole.

All’animale, infatti, basterà usare la nuova via esattamente come farebbe un essere umano. Assicurati, però, che la scala sia correttamente posizionata e saldamente poggiata all’albero. In caso contrario rischierebbe di spostarsi e cadere con il peso del felino.

Potrebbe interessarti anche: Perché il gatto non sa saltare? Cause e soluzioni

Come recuperare il micio

Se hai già utilizzato le tecniche precedentemente elencate, ma il gatto non riesce a scendere dall’albero, potrai tentare di recuperarlo tu stesso.

(Foto Adobe Stock)

In questo caso, dovrai munirti di guanti per proteggere le mani da eventuali morsi e graffi. Qualora sia particolarmente spaventato, infatti, è probabile che il gatto diventi aggressivo. Ti basterà arrampicarti sulla scala, afferrare il micio e tenerlo con decisione durante la discesa.

La miglior cosa sarebbe effettuare questa operazione in compagnia di un’altra persona, che potrà mantenere ferma la scala mentre sei in cima e offrirti il suo aiuto.

Qualora anche questo tentativo risulti infruttuoso, chiedi l’aiuto di un professionista, come un vigile del fuoco, un giardiniere o un addetto al recupero degli animali.

Non lasciar passare troppo tempo: il motivo per cui il gatto non scende dall’albero potrebbe essere legato alle sue condizioni di salute. Se il micio è ferito è fondamentale intervenire tempestivamente per fornirgli le cure del caso.

Potrebbe interessarti anche: Perché i gatti non sanno scendere dagli alberi? Ecco la verità

Laura Bellucci