Home Gatti Perché il gatto non sa saltare? Cause e soluzioni

Perché il gatto non sa saltare? Cause e soluzioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:06
CONDIVIDI

I felini per natura saltano dappertutto per cacciare. Quando un gatto non riesce a saltare significa che c’è qualcosa che non va. Vediamo insieme perché micio non sa saltare.

il gatto non riesce a saltare
Perché il gatto non sa saltare? Cause e soluzioni (Foto Adobe Stock)

E’ risaputo che i felini sono animali molto agili e che saltano da una parte all’altra senza alcuna difficoltà. Infatti li possiamo trovare sugli alberi, se vivono all’esterno, e sui mobili invece se convivono con il proprio umano in casa.

Saltare e arrampicarsi dappertutto sono comportamenti istintivi nel felino. Ma può capitare che un gatto non riesca a saltare. Vediamo insieme perché e cosa bisogna fare a riguardo.

Potrebbe interessarti anche: Perché i gatti non sanno scendere dagli alberi? Ecco la verità

Perché il gatto non riesce a saltare?

gatto
(Foto Adobe Stock)

La maggior parte dei felini a saltare e alcuni di essi saltano anche ad altezze abbastanza elevate. Quando un felino non riesce a farlo, significa che c’è qualcosa che non va. Se il gatto è anziano, molto probabilmente preferisce non fare salti per evitare una brutta caduta e quindi evitare di farsi del male o presenta quasi sicuramente l’artrite.

A volte i felini possono anche non saltare perché non ne hanno bisogno, in quanto tutto ciò che vogliono è a portata di mano. Ma se il gatto cerca di saltare e non riesce a farlo, evidentemente presenta qualche problema e bisogna preoccuparsi. Ecco una lista di probabili cause che rendono difficile il salto per micio.

Obesità

Uno dei principali motivi per cui un gatto non riesce a saltare è il peso eccessivo. Se il vostro micio è obeso, ha più difficoltà a muoversi liberamente. Per questo è molto importante tenere il proprio amico a quattro zampe in forma. Soprattutto perché un peso eccessivo aumenta il rischio di problemi di salute nel felino.

Diabete

Il diabete felino, proprio come nell’essere umano, è un problema serio. Infatti un gatto diabetico avrà un cambiamento nel suo stile di vita, per non parlare dei medicinali che dovrà assumere a vita. Inoltre il diabete limiterà la capacità di un gatto di saltare.

Infatti secondo alcuni studi il felino potrebbe sviluppare una neuropatia diabetica. Quest’ultima fa si che il gatto diventi instabile sulle zampe, provocando con il tempo un’insensibilità nelle zampe posteriori, rendendo impossibile il salto per micio.

Infezione all’orecchio

Il senso di equilibrio in un felino come ben sappiamo, è collegato al suo sistema vestibolare, quindi al suo orecchio. Se quest’ultimo presenta un’infezione, probabilmente il felino avrà difficoltà a saltare e ad atterrare.

Quindi se il proprio gatto non riesce a saltare è necessario controllare le sue orecchie. Se presenta graffi e scolorimento dell’orecchio, probabilmente il micio ha un’infezione all’orecchio.

Displasia dell’anca

displasia anca gatto
Displasia dell’anca nel gatto (Foto Adobe Stock)

Un’altra motivo per cui il felino può non essere incapace di saltare e la presenza di displasia dell’anca. Quest’ultima può essere un difetto genetico o può essere causata dall’usura dell’anca col tempo. La displasia dell’anca nel gatto consiste nella disabilità dell’anca del micio, causa di zoppia nelle zampe posteriori, rendendo impossibile al gatto di saltare.

Questa patologia viene generalmente trattata con cambiamenti nello stile di vita del gatto e con la gestione del suo dolore. Quindi il micio deve vivere il più tranquillo possibile.

Problemi alla vista

Nonostante i felini facciano più affidamento sul loro olfatto e sul loro udito per muoversi, probabilmente la loro incapacità di saltare, potrebbe essere collegata ad un problema della vista.

Il rifiuto di saltare e la difficoltà a salire sulle scale sono segnali premonitori che il vostro micio sta perdendo la vista. Quindi se notate questi comportamenti, è necessario che il vostro amico a quattro zampe faccia un test visivo.

Problemi alle zampe

Quando un gatto è in procinto di saltare, appoggia le sue zampe a terra, se il micio presenta dei problemi alla zampa molto probabilmente si rifiuterà di saltare. Il problema più comune delle zampe del gatto sono le unghia lunghe, se micio non affila  e accorcia le sue unghie può facilmente ferirsi i cuscinetti delle zampe. Per questo è molto importante offrire al micio un tiragraffi.

Il gatto non salta: motivo comportamentale

Il gatto ha i pidocchi
(Foto Pixabay)

Come abbiamo potuto vedere, i gatti che non riescono a saltare, molto probabilmente presentano un disturbo fisico o una malattia. Ma non solo questi sono le cause di questa incapacità.

Infatti il felino potrebbe ”decidere” di non saltare in quanto pensa che per raggiungere un posto più in alto, la responsabilità sia la vostra. Questo comportamento è solito dei gatti dominanti. Se micio vi fissa e miagola, vi sta comunicando che aspetta voi che lo prendiate per fargli raggiungere il posto dove vuole andare.

Un’altra causa per cui micio potrebbe non saltare, è lo spostamento dei mobili. Infatti è risaputo che i gatti amano la routine e uno spostamento di mobili o mensole dove solitamente micio salta, può far perdere la fiducia nel gatto di saltare.

Marianna Durante