Home Gatti Perché il gatto non copre le feci? Ecco la verità

Perché il gatto non copre le feci? Ecco la verità

Coprire i propri bisogni è un gesto del tutto naturale per un felino. Ma a volte non lo fa! Ecco perché il gatto non copre le feci.

perché il gatto non copre le feci
(Foto Adobe Stock)

E’ risaputo che i gatti sono animali puliti, tanto che trascorrono metà della loro giornata a leccarsi per pulirsi. Proprio la loro mania di ”pulizia” li porta a seppellire la loro pipì e la loro cacca nella lettiera.

Tuttavia il motivo per cui seppelliscono i loro bisogni non è collegato solo al loro essere puliti. Per questo motivo può capitare a volte che i gatti non coprano le loro feci. Vediamo insieme i vari motivi di questo comportamento.

I gatti non seppelliscono le feci: motivi comportamentali

gatto lettiera
(Foto Adobe Stock)

E’ risaputo che in natura, i felini sotterrano i loro bisogni non perché sono puliti, ma perché devono coprire le loro tracce per non essere intercettati da eventuali predatori.

Tuttavia il gesto di coprire le proprie feci viene effettuato da alcuni felini per far capire che non stanno sfidando i gatti dominanti. Infatti proprio questi ultimi, che competono per l’acquisizione di un territorio, per far capire agli altri che quella parte del territorio appartiene a loro, non seppelliscono i propri bisogni.

I motivi per cui i gatti domestici non coprono la cacca, sono molti. In primis se il vostro felino vive con altri gatti, probabilmente vuol far capire ai felini che convivono con lui, che il territorio marcato con la cacca, appartiene a lui, e che nessuno deve avvicinarsi. Proprio come fanno i gatti dominanti in natura.

Nel caso in cui il vostro amico a quattro zampe non abbia mai coperto le sue feci, molto probabilmente il motivo potrebbe essere collegato al fatto che non ha mai avuto la possibilità di imparare. Magari non ha mai visto la propria mamma o un altro gatto usare la lettiera e coprire la cacca.

A volte invece, è proprio la lettiera la causa per cui il gatto non copre i suoi bisogni. Perché? Semplicemente la lettiera è piccola e il micio non ha abbastanza spazio per voltarsi e compiere il gesto. Altre volte invece, sapendo come i felini sono schizzinosi sulla pulizia, può capitare che la lettiera non sia stata pulita in tempo, ed il micio si rifiuti di starci dentro troppo tempo.

Potrebbe interessarti anche: Abituare un gatto ad usare la lettiera

Gatto non copre le feci: motivi medici

micio lettiera
(Foto Adobe Stock)

Non esistono problemi medici specifici, per cui il gatto possa non coprire le sue feci. Ma molti veterinari dichiarano che qualsiasi problema causi dolore al nostro amico a quattro zampe, come per esempio problemi al tratto urinario del micio o un’infezione alla zampa, potrebbe portare il gatto a non trascorrere troppo tempo nella lettiera e quindi a non seppellire la propria cacca.

Potrebbe interessarti anche: Come capire se il gatto sta male: 8 segnali da non sottovalutare

Marianna Durante