Home Gatti Il Persiano squama di tartaruga

Il Persiano squama di tartaruga

CONDIVIDI

ORIGINI: Questa categoria di Persiani nasce dall’accoppiamento tra un gatto nero e una femmina rossa o viceversa, oppure dall’unione di un maschio nero o rosso e una Squama di tartaruga. La particolarità di questi gatti è di tipo genetico: questa razza infatti presenta soltanto femmine, mentre i maschi sono estremamente rari e sterili. I Persiani squama di tartaruga vennero registrati per la prima volta verso la fine del XIX secolo e fecero la loro comparsa nelle prime mostre feline del 1900. La loro origine è probabilmente da ricercarsi in accoppiamenti casuali tra Persiani neri e forme a pelo corto a squama di tartaruga. Le gatte sono affettuose, gentili e calme e godono fama di essere ottime madri per i gattini. Lo standard americano richiede un gatto nero con macchie uniformi color rosso e crema. Un tratto ricercato sia in Gran Bretagna sia Oltreoceano è una fiamma rossa o crema sul muso, che salga dal naso alla fronte.

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE: Testa: Ampia e rotonda, con il naso corto dalla pelle nera o rosa. Occhi: Larghi, rotondi, color rame scintillante o arancio. Orecchie: Piccole e a punta rotonda, con ciuffi di pelo particolarmente folti. Corpo: Molto solido e tozzo. Mantello: Il mantello dev’essere sericeo, molto fitto e denso. Le macchie color rosso, nero e crema devono essere ben definite e distribuite uniformemente. Coda: Corta e molto folta. Piedi: Larghi e rotondi, con la pelle dei cuscinetti rosa o nera e ciuffi di pelo tra le dita. Zampe: Corte e grosse. Persiani tartaruga e gli sfumati rientrano nella Divisione Sfumati negli Stati Uniti; in Australia e Gran Bretagna sono noti come Cammeo. Poiché è impossibile accoppiare esemplari identici di questa razza, essa comprende svariate altre razze nel pedigree. Il risultato è un gatto dalla corporatura tarchiata, che rappresenta ottimamente il tipo Persiano. Riuscire a ottenere la stupenda distribuzione di colori di questo esemplare Squama di tartaruga sembra essere un vero e proprio gioco d’azzardo, ma secondo alcuni allevatori i migliori risultati si ottengono dall’accoppiamento con Persiani neri o crema.