Io adoro il mare ma per il mio amato gattino sarà lo stesso? Lo porto a mare con me o lo lascio a casa?

Foto dell'autore

By Raffaella Lauretta

Curiosita, Gatti

Posso portare il gatto al mare? Il micio è amante della spiaggia? Come devo agire per il benessere del mio gatto?

gatto in spiaggia
Io adoro il mare ma per il mio amato gattino sarà lo stesso? Lo porto a mare con me o lo lascio a casa?(Foto AdobeStock-Amoreaquattrozampe.i)

Caldo, sole, sabbia e confusione, possono essere l’ideale per il gatto? Il gatto è un animale adatto alla alla spiaggia?

Molto spesso, chi ha un gatto al suo fianco si interroga su questa domanda: “Posso portare il mio gatto in vacanza con me?”. 

In questo articolo, scoprirete come capire se il vostro micio è amante della spiaggia, quali sono i rischi da tenere in considerazione, come agire nel rispetto delle normative vigenti e del benessere del gatto.

Posso portare il gatto al mare?

Quest’anno, in vacanza porterò con me il mio adorato gatto che ha adottato in inverno. Tuttavia, ero indecisa se portarlo o meno, ma mi piaceva l’idea di averlo in spiaggia con me.

Mi preoccupava il fatto che il mio gatto è sempre stato abituato a stare a casa e non al caldo estivo della spiaggia e alla confusione.

Non volevo che sia traumatizzasse e mi chiedevo come proteggerlo dal sole e dalla disidratazione, se lasciarlo libero o tenerlo al guinzaglio e quali regole seguire.

Ho cercato informazioni, consultato altri proprietari di gatti e parlato con il veterinario. Ora che ho le risposte, le voglio condividere con voi.

Posso portare il gatto al mare? Al micio piace la spiaggia?

Forse, la scelta migliore che potete prendere dipende dal carattere e dalle abitudini del vostro gatto.

gatto sulla sabbia
Gatto disteso sulla spiaggia. (Foto AdobeStock-Amoreaquattrozampe.i)

Se è timido e casalingo è meglio lasciarlo a casa con qualcuno di fiducia. Mentre, se è curioso e avventuroso, potrebbe divertirsi e rilassarsi con voi al mare.

Ciò che conta, è conoscere il vostro gatto e capire cosa è meglio per lui, ma se lo portate con voi assicuratevi di:

  • scegliere una spiaggia Pet Friendly ossia che accetta animali;
  • procurargli un trasportino comodo e sicuro;
  • fornirgli acqua fresca e ombra;
  • non lasciarlo mai da solo.

Regole e consigli

Non esiste una legge Nazionale che vieta l’accesso dei gatti alle spiagge.

gatto al guinzaglio
Gatto al mare al guinzaglio. (Foto AdobeStock-Amoreaquattrozampe.i)

Tuttavia, sono i singoli comuni che emanano ordinanze che regolano la presenza degli animali da compagnia negli stabilimenti balneari privati e sulle spiagge libere.

Di conseguenza, le regole possono variare da comune a comune anche all’interno dello stesso comune tra spiagge libere e stabilimenti privati.

In generale, è consentito portare il gatto in spiaggia, se è tenuto al guinzaglio e controllato dal proprietario, se il gatto è munito di microchip e medaglietta con i dati del proprietario ed è buona norma raccogliere i suoi bisogni e gettarli in appositi cestini, senza arrecare disturbo agli altri bagnanti.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento sul tema >>>Vorrei portare il mio gatto a mare, ma come posso farlo in sicurezza?

Come trascorrere le giornate al mare con il gatto?

Oltre alle precauzioni importanti da prendere prima del viaggio, ecco alcuni consigli per rendere la giornata al mare ancor più piacevole per il vostro gatto:

  • lasciatelo libero di esplorare la spiaggia;
  • non forzatelo a far nulla ciò che non vuole;
  • portate con voi i suoi giocattoli preferiti per farlo divertire intrattenerlo;
  • coccolate il gatto o premiate il suo buon comportamento con parole gentili e carezze;
  • siate pazienti e comprensivi.

Con un po’ di attenzione e premura, potrete trascorrere una vacanza indimenticabile con il vostro amico peloso, ma ricordatevi che per un gatto, la spiaggia può essere un ambiente nuovo e stressante.

Gestione cookie