Home Gatti Salute dei Gatti Il gatto trema mentre dorme: le cause

Il gatto trema mentre dorme: le cause

CONDIVIDI

Osservando Micio hai notato dei tremori mentre riposa? I motivi potrebbero essere diversi: dal freddo ai sogni a problemi di salute. Ecco come capire perché il gatto trema quando dorme. 

gatto trema dorme
Il gatto trema mentre dorme (Foto fonte Pixabay))

L’attenta osservazione del gatto è di fondamentale importanza per conoscerlo e per riconoscere in tempo problemi di salute e cambiamenti comportamentali. Se guardi il tuo gatto anche mentre dorme e hai notato che si muove o trema durante il sonno dovrai cercare di capire i motivi. Micio può tremare perché sta sognando, perché ha freddo o ancora perché ha un problema di salute.

Le cause del tremore del gatto mentre dorme

gatto trema dorme
I motivi del tremore durante il sonno (Foto fonte Pixabay)

Come anticipato il gatto trema perché sta sognando. Sì, anche Micio come il cane e come l’uomo sogna durante il riposo quindi non dovrai preoccuparti. Diversi studi hanno dimostrato che l’attività del cervello dei gatti nella fase di sonno profondo è molto simile a quella degli esseri umani e quindi il felino può muovere gli arti, i muscoli del viso o le palpebre. Quello che non si sa ancora è cosa sognano i gatti.

Il tuo amato amico a quattro zampe potrebbe tremare durante il sonno perché ha freddo. In situazioni di temperature particolarmente rigide o se c’è una corrente d’aria proprio dove il gatto sta riposando potrai notare movimenti, brividi e tremori inoltre Micio si rannicchierà per scaldarsi. Quello che devi fare è coprirlo con una coperta o fornirgli delle trapunte in più.

A volte i tremori possono essere il segnale di problemi di salute e come al solito l’osservazione dei comportamenti di Micio diventa di fondamentale importanza. Anche il gatto sente dolore e spesso quest’ultimo è associato a brividi e movimenti inusuali.

Se il gatto trema mentre dorme e non l’aveva mai fatto prima, se trema anche quando è sveglio e si comporta in maniera diversa dal solito (miagola in continuazione, ha una respirazione strana, diventa aggressivo o scostante, è inappetente, non gioca come prima) dovrai portarlo dal veterinario per una visita.

Potrebbe interessarti anche >>>

S.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI